Connect with us

News

Salernitana bloccata, ASL: “Mancata gestione del gruppo squadra”. Udinese conferma: “Saremo in campo”

AGGIORNAMENTO ORE 12.35 – In una conferenza convocata per fare il quadro epidemiologico cittadino il responsabile Covid dell’ASL di Salerno Arcangelo Saggese Tozzi ha parlato della mancata partenza della Salernitana per Udine: “Purtroppo a Natale dovranno stare a casa. Non possono prendere aerei di linea e d’altra parte il volo di linea era stato già vietato verso Trieste. Sono stati registrati due casi positivi, accertati dal tampone antigenico e confermati dal molecolare. Poi c’è una terza persona che presenta stato influenzale, un quadro di sospetta sintomatologia. Ci sono le relazioni del medico sociale della Salernitana, Epifanio D’Arrigo e della direzione sportiva. Le relazioni rappresentano il seguente quadro: nelle 48 ore precedenti ci sono stati contatti stretti tra i tesserati, riconducibili all’attività sportiva e non solo. C’è stato un venir meno della gestione complessiva del gruppo squadra”. Il riferimento di Saggese Tozzi era al pranzo natalizio della squadra. Il responsabile ha poi proseguito: “Non si poteva agire diversamente. È una fase particolare, sotto il profilo della proliferazione dei contagi e abbiamo una maggiore circolazione di virus e variante Omicron. Per questo motivo, la guardia è altissima, la Salernitana è stata bloccata in attesa di capire in che modo il quadro epidemiologico granata evolverà nelle prossime ore. Il caso Salernitana è emblematico di quanto succede sul nostro territorio. Lo avevamo previsto: dobbiamo aumentare le misure di precauzione”. Intanto, tramite una nota ANSA, l’Udinese ha confermato che si presenterà regolarmente allo stadio.

 

AGGIORNAMENTO ORE 11.40 – La situazione riguardante la disputa o meno di Udinese-Salernitana terrà banco anche in Consiglio Federale e in Consiglio di Lega A (che si tiene oggi). Nel primo pomeriggio si saprà probabilmente qualcosa in più in merito al rinvio o meno del match; intanto l’Udinese resta fermo sulla sua posizione, ovvero quella di scendere regolarmente in campo alle 18.30.

AGGIORNAMENTO ORE 9.00 – Una situazione identica a Salernitana-Reggiana. È ciò che potrebbe prospettarsi questo pomeriggio per Udinese-Salernitana. I bianconeri si dovrebbero presentare regolarmente alla Dacia Arena, rassicurati ieri dalla Lega sulla disputa del match, come ha dichiarato anche il responsabile dell’area tecnica Marino ieri sera. Lega che però non si è ancora pronunciata sulla partita dopo la mancata partenza della Salernitana. L’Udinese quindi farà regolarmente riscaldamento; si presenterà anche la squadra arbitrale. La società bianconera potrebbe chiedere alla Lega la vittoria 3-0 a tavolino.

AGGIORMAMENTO ORE 00:30 – L’U.S. Salernitana 1919, a seguito di accertate positività nel gruppo squadra, prende atto delle disposizioni dell’ASL di Salerno che ha richiesto la sospensione dell’attività della squadra e ne ha vietato la partecipazione ad eventi sportivi. La Società ha provveduto a comunicare tali disposizioni alla Lega Serie A e si rende disponibile ad ogni tipo di accertamento da parte delle autorità sanitarie locali”. Con questo comunicato la società granata annuncia, di fatto, che domani mattina non partirà per Udine. Al momento la Lega A non ha rinviato la partita ed è molto probabile che, se non dovesse accadere nulla in mattinata, alla Dacia Arena si verifichi un qualcosa di molto simile a quanto accaduto in Serie A l’anno scorso in Juventus-Napoli. O in Salernitana-Reggiana. Gli esiti furono opposti, ma stavolta non esiste un protocollo anti Covid. Se la Lega non rinviasse la gara e l’Udinese si presentasse in campo, otterrebbe la vittoria a tavolino e poi scatterebbero i prevedibili ricorsi. Staremo a vedere.

AGGIORMAMENTO ORE 21.15 – Arriva anche la nota ufficiale dell’Asl che “dopo la comunicazione da parte della società di un primo positivo” spiega in una nota ha disposto i controlli opportuni, dai quali é emersa la positivitá di altri due componenti dello staff (non giocatori), di cui uno sintomatico. Pertanto, si é deciso di attendere il responso degli altri tamponi per prendere le decisioni del caso. Allo stato la trasferta é sospesa. L’esito dei tamponi sará noto in serata. Seguiranno aggiornamenti”.

AGGIORNAMENTO ORE 20:30. I positivi salgono a tre nel gruppo squadra granata, ma i due che sono stati ulteriormente scoperti non sono giocatori, bensì componenti dello staff. Uno di loro è sintomatico. In serata si conosceranno gli esiti degli altri tamponi e l’Asl potrà quindi decidere se dare il via libera alla partenza della Salernitana domattina oppure lasciare tutto bloccato, con conseguente obbligatorio rinvio della partita di Udine.

AGGIORNAMENTO ORE 18:22. “L’U.S. Salernitana 1919 comunica che a seguito della rilevata positività al Covid-19 da parte di un calciatore, l’ASL di Salerno ha fatto divieto assoluto di far intraprendere il viaggio della squadra per la trasferta di Udine con volo di linea così come programmato. A seguito di ciò è stato applicato il protocollo attualmente in vigore e tutti componenti del gruppo squadra si sono sottoposti nel pomeriggio a tamponi molecolari. Qualora i tamponi risultassero negativi la Società ha già predisposto la partenza della squadra per la giornata di domani con un volo privato. Seguiranno ulteriori aggiornamenti nelle prossime ore”, si legge sul sito interne della società granata.

ARTICOLO ORE 18:10. Piove sul bagnato in casa Salernitana. Alla vigilia della sfida contro l’Udinese c’è un positivo nel gruppo squadra. La truppa granata sarebbe dovuta partire nel pomeriggio in aereo verso il Friuli, ma tutto resta in stand by in attesa dell’esito dei nuovi tamponi molecolari a cui si stanno sottoponendo calciatori e staff. Esito che dovrebbe arrivare nella tarda serata.

Frattanto è arrivato lo stop dell’ASL in merito alla partenza. Se ci dovesse essere l’ok, la squadra partirebbe domani mattina, con tempi abbastanza ristretti visto che Udinese-Salernitana sarebbe in programma alle 18.30. Nel frattempo i calciatori sono rientrati alle loro abitazioni in attesa di nuove comunicazioni e non sono saliti sul volo di linea che nel pomeriggio avrebbe dovuto portarli a Trieste.

1 Commento

1 Commento

  1. Giovanni

    20/12/2021 at 20:49

    Piove sul bagnato.

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News