Connect with us

News

Niente esordio azzurro per Maistro, il centrocampista pronto a ripartire in granata

Amarezza per Fabio Maistro. Dopo la mancata convocazione nella prima sfida dell’Italia U21 per le qualificazioni all’Europeo di categoria del 2021 contro l’Irlanda, il CT Nicolato ha portato il giocatore laziale in panchina questa sera contro l’Armenia. Il classe ’98 sperava nell’esordio, esordio che però non è arrivato. Gli azzurrini, impegnati all’FFA Academy Stadium di Yerevan, hanno trionfato, non senza soffrire, per 1-0 grazie al gol del cadetto Scamacca e sono a meno tre dalla capolista Irlanda; in campo tanti giocatori che militano in B come Carnesecchi (Trapani), Frattesi (Empoli), appunto Scamacca (Ascoli), Zanellato (Crotone), Carraro (Perugia), Bettella (Pescara), Maggiore (Spezia) e Sala (Entella). Nulla da fare quindi per Maistro che domani farà ritorno a Salerno per rituffarsi nel campionato con la Salernitana, occasione per guadagnarsi una nuova convocazione per le sfide del 16 e 19 novembre contro Islanda e e di nuovo Armenia e riprendere l’inseguimento all’esordio con la casacca azzurra.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News