Connect with us

News

Oggi il Siberiano avrebbe compiuto 57 anni: omaggi ultras sulle bacheche social

Carmine Rinaldi avrebbe compiuto 57 anni se undici anni fa non fosse volato prematuramente in cielo. Lo storico Siberiano, capo ultras della curva sud che oggi è a lui intitolata era nato proprio il 3 gennaio: una data evocativa per la torcida granata, nonostante il momento particolare che non consente di ricordarlo anche sui gradoni in occasione della partita di domani contro il Pordenone. Sicuramente, l’ex leader della GSF sarebbe stato idealmente presente con gli altri a sostenere il cavalluccio.

Sui social, tanti messaggi per il Siberiano, che resta un punto di riferimento per gli ultras. “Voi che vivete liberi, Voi che siete guidati dalla lealtà del vostro spirito, scolpite nel vostro cuore il nome di Carmine il Siberiano e narrate ciò che è stato!”, ha scritto sulla propria pagina FB il gruppo del Direttivo Salerno, utilizzando la stessa frase che è incisa anche su una targa apposta all’ingresso della curva Sud che fu ideata da Ciccio Rocco. Proprio colui che qualche tempo fa postò sulla sua bacheca Facebook una bella foto in cui spicca il Siberiano sulla panchina del vecchio Vestuti. Anche l’altra anima della Curva Sud, il Direttivo Ultras, ha voluto ricordare Carmine Rinaldi nel giorno in cui avrebbe compiuto gli anni: “Alle generazioni che verranno, a quelle che ci sono già… racconteremo la storia di Carmine il Siberiano, capo degli ultrà. Auguri Siberiano”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News