Connect with us

News

“Orgoglioso di squadra e tifosi”: 3 gol in 2 gare, è il miglior avvio di Bonazzoli in carriera

Sono tante le cose positive registrate ieri contro il Bologna, a dispetto della sconfitta, soprattutto dal punto di vista di Federico Bonazzoli. Il nuovo attaccante granata è stato protagonista di un’altra bella partita, dopo quella con la Reggina, condita anche questa da un gol.

“Orgoglioso”

Un grandissimo inizio per l’ex Torino, che non era mai partito così bene in nessuna delle sue precedenti avventure. Tre gol in due partite, tre mitragliate di gioia: doppietta all’esordio con la Salernitana, rete del momentaneo vantaggio alla prima in Serie A con la nuova maglia, una partenza che di certo lo proietterà subito in cima alle preferenze dei suoi nuovi fan. Tifosi che non sono mancati al Dall’Ara e hanno fatto decisamente sentire la loro presenza. A loro si è rivolto lo stesso attaccante classe 1997 ieri al termine del match sui social: “Orgoglioso di questa squadra e dei nostri tifosi! Continuiamo su questa strada!“. In Serie A l’ultimo gol di Bonazzoli era datato 6 febbraio in un Atalanta-Torino.

Ruggeri super davanti a Mancini

Un altro calciatore che è subito entrato nei cuori dei supporter è Matteo Ruggeri. Ossigeno inesauribile e tanta tanta voglia di fare sono la ricetta vincente per convincere chi vuole vedere i calciatori dare tutto per la propria maglia. E anche la mentalità è incoraggiante, il laterale scuola Atalanta non ci sta a perdere e nelle sue Instagram Stories non commenta l’esordio, ma guarda già oltre: “Testa alla prossima“. Ha scavallato – e molto bene – sulla fascia sinistra sotto gli occhi di un interessatissimo Roberto Mancini. Il CT della Nazionale è sempre molto attento ai giovani: l’ex atalantino potrebbe aver bisogno prima di un cuscinetto azzurro in U21, ma ha sicuramente le caratteristiche per arrivare, prima o poi, all’azzurro che conta.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News