Connect with us

Calciomercato

Parola alla difesa, Curcio quasi granata e si lavora per un centrale: Aya pista fattibile

aya

Sembra essere entrato nel vivo il mercato della Salernitana, soprattutto per quanto riguarda il reparto difensivo. L’edizione odierna del Mattino riporta aggiornamenti sulla pista più calda, quella che riguarda l’esterno mancino Curcio. Società ed entourage del ragazzo si sono accordate sulla durata del contratto che dovrebbe essere di due anni e mezzo, l’ultimo nodo da sciogliere è sull’ingaggio. Lo status di svincolato permette al classe ’93 di alzare la posta, la forbice è lieve e potrebbe essere colmata con bonus e premi, ci si dovrebbe aggirare sui 200mila euro annuali. Il suo arrivo non implicherebbe l’addio di Walter Lopez.

Ad assistere Curcio è l’agente Paolo Paloni che in scuderia ha anche Luka Bogdan, roccioso centrale classe ’96 in forza al Livorno e da tempo attenzionato dal ds Fabiani. I labronici vorrebbero però monetizzare per il croato e chissà che i discorsi tra la società toscana e la Lazio, per l’approdo alla corte di Tramezzani dell’ex granata Minala, non possano essere occasione di confronto anche su Bogdan. Meno complicato sarebbe arrivare a Ramzi Aya, difensore del Pisa. L’ex Catania può partire, ma la Salernitana dovrebbe corrispondere un indennizzo ai nerazzurri.

 

 

Fonte foto: pagina Facebook Pisa Sporting Club

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato