Connect with us

Giovanili

Parte male la Primavera, Procopio rammaricato: ”Sconfitta risultato bugiardo”

La Salernitana Primavera stecca il debutto in campionato (clicca qui per leggere l’articolo); l’Ascoli vince di misura al Volpe una partita che, secondo mister Procopio, sarebbe potuta finire diversamente: “Sicuramente non meritavamo di perdere. Analizzando bene la partita abbiamo concluso otto volte verso la porta avversaria, senza riuscire a far gol; l’Ascoli ha avuto due occasioni su palla inattiva e sono andati in vantaggio. Dispiace per il risultato che non rispecchia quello visto in campo dato che i ragazzi hanno fatto una buona prestazione. Sapevo che nel secondo tempo ci sarebbe stato un calo fisico, soprattutto perché siamo stati fermi per dieci giorni a causa del Covid. Tutto sommato non abbiamo subito tiri in porta nel primo tempo e il nostri portiere nei primi venticinque minuti è stato inoperoso. C’è rammarico per questa sconfitta però non bisogna abbattersi”.

I ragazzi sono stati incitati per tutta la partita ed è stato chiesto loro di crederci fino all’ultimo: “Sì, ho sempre voluto mantenere alta l’attenzione dei miei ragazzi e ho cercato di spronarli per cercare almeno il gol del pareggio. Il loro portiere è stato bravo in un paio di occasioni, negandoci l’1-1; quando eravamo ancora in parità abbiamo avuto anche la possibilità di portarci in vantaggio. Il nostro calciatore, da distanza ravvicinata, l’ha spedita purtroppo sopra la traversa”.

I granatini adesso dovranno ricaricare subito le batterie e farsi trovare pronti per l’appuntamento di Coppa Italia: “Lasciandoci dietro questa sconfitta, a mio parere immeritata, già da domani ricominceremo ad allenarci in vista della Coppa Italia. Penseremo ad una partita alla volta; mercoledì affronteremo la Ternana e ci prepareremo nel miglior modo possibile per non arrivare impreparati all’incontro”.

 


Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Giovanili