Connect with us

News

Per Lassana niente Nazionale: il maliano si è stirato, out almeno tre settimane

AGGIORNAMENTO ORE 16:05. “L’esame diagnostico a cui si è sottoposto questa mattina Lassana Coulibaly presso il Centro Polidiagnostico Check-Up ha evidenziato una lesione muscolare di media entità al muscolo semimembranoso sinistro”. Con questa nota la Salernitana ha comunicato la diagnosi dell’infortunio occorso al calciatore maliano. Si tratta di uno stiramento, dovrà star fuori almeno tre settimane e salterà almeno le partite contro Spezia, Empoli, e Venezia. Si proverà a recuperarlo per il derby col Napoli.

ARTICOLO ORE 8:55. Lassana Coulibaly non risponderà alla convocazione della sua Nazionale ed oggi si sottoporrà a una risonanza magnetica per appurare l’entità dell’infortunio patito sabato nel corso del primo tempo di Salernitana-Genoa. Il centrocampista, sostituito da Di Tacchio al 37′ a causa di un problema al flessore della coscia sinistra, si era accasciato a terra da solo, abbandonando però il campo camminando sulle sue gambe, anche se lentamente. Si sospetta uno stiramento.

Gli accertamenti clinici di oggi diranno di più. Frattanto, di concerto anche con la federazione del Mali, il giocatore non si recherà in Nazionale. Avrebbe dovuto giocare il doppio confronto contro il Kenya per le qualificazioni ai prossimi Mondiali: il primo giovedì in Marocco, ad Agadir, dove i maliani ospitano le gare internazionali a causa della mancanza degli standard minimi degli stadi nel loro Paese; il secondo proprio in Kenya domenica 10 ottobre alle 15. Solitamente le federazioni richiedono comunque che i convocati rispondano alle chiamate e si presentino ai raduni, ma stavolta è stata fatta un’eccezione, grazie anche alla mediazione dello stesso calciatore che non ha mai snobbato gli impegni del suo Mali, anzi. Il forfait concordato permetterà a Lassana Coulibaly in primis di valutare in Italia la diagnosi e poi di iniziare a curarsi subito per sfruttare la sosta, senza lo stress di numerosi viaggi in Africa che avrebbero solo rallentato il suo processo di guarigione. Castori spera di riaverlo quanto prima a disposizione.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News