Connect with us

Calciomercato

Per l’attacco piace un talento ex Milan: c’è da superare la concorrenza del Sassuolo

pecorino

Un giovane attaccante nel mirino della Salernitana. Una trattativa difficile e in chiave futura potrebbe animare il mercato del club granata che nelle scorse ore si è fiondato su Emanuele Pecorino, attaccante classe 2001 di cui si dice un gran bene.

Catanese di nascita, gioca nella squadra della sua città: in questa stagione ha segnato già 5 reti in 14 presenze nel campionato di Lega Pro, andando in gol nel derby sul campo del Palermo. Centravanti che fa della fisicità il suo punto di forza, la scorsa stagione ha giocato con il Milan Primavera siglando dieci gol in diciannove presenze tra campionato, Coppa Italia e Torneo di Viareggio.

Il club rossonero, che lo aveva prelevato in prestito, non lo ha riscattato e così Pecorino è tornato nella sua Catania dove ha già conquistato affetto e fiducia di società e tifosi. La Salernitana vorrebbe ingaggiarlo per avere a disposizione un’alternativa a Djuric avendo simili caratteristiche dal punto di vista fisico. Il classe 2001 però ha diverse estimatrici in Serie A tra cui il Sassuolo di De Zerbi e questo elemento, inevitabilmente, potrebbe complicare la trattativa.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato