Connect with us

News

Pescara-Salernitana, i numeri: Ventura non vince in trasferta da settembre, delfino soffre di pareggite

Inizia il 2020, oggi la Salernitana gioca la sua prima partita dell’anno in trasferta contro il Pescara. I granata vogliono tornare alla vittoria per rilanciarsi in classifica, ma soprattutto per sfatare numerosi tabù che resistono da troppo. I granata infatti nelle ultime sette partite fuori casa non hanno mai vinto, trovando un pareggio a Empoli e ben sei sconfitte: rendimento che ha proiettato i granata alla fine del 2019 a centro classifica. L’ultima vittoria lontano dall’Arechi è arrivata il 29 settembre, 3-2 a Livorno. Da troppo manca un successo esterno, da troppo manca un gol a Pescara. La Salernitana è a secco al Cornacchia da 210 minuti: dopo il gol realizzato da Gabionetta il 22 settembre 2015 (partita finita 1-1), i granata non hanno segnato nelle successive due partite. L’ultima, l’anno scorso, stava costando la C al cavalluccio guidato da Menichini.

Numeri che possono cambiare questo pomeriggio, anche perché in casa il Pescara non è irresistibile: nelle ultime 4 partite la squadra di Zauri ha sempre pareggiato. L’ultima vittoria è arrivata il 2 novembre (3-0 sul Pisa) mentre il 19 ottobre si registra l’ultimo ko (1-2 con lo Spezia). I granata proveranno a fare colpo grosso forti anche di un record significativo: la Salernitana è la squadra (con il Benevento) che segna più reti dal 76’ in poi: ben 11 gol, l’ultimo segnato da Jallow a La Spezia purtroppo ininfluente ai fini del risultato.

Pescara-Salernitana è anche la partita delle sostituzioni opposte: Zauri è il tecnico che ha utilizzato più cambi a gara in corso (57 su 57), Ventura invece quello che ne ha utilizzati di meno (53 su 57).

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News