Connect with us

News

Pisa, Birindelli salta i granata. Verna e Moscardelli: “Martedì battagliare per eliminare scorie”

Il derby tra Livorno e Pisa è sempre sentitissimo. Ieri ha avuto la meglio Breda con gli amaranto, con il rammarico dei nerazzurri che saranno avversari della Salernitana a brevissimo, nell’infrasettimanale di martedì sera all’Arena Garibaldi. Contro i granata non ci sarà Samuele Birindelli – figlio dell’ex terzino della Juventus, Alessandro – che ieri ha rimediato un’espulsione lampo all’Ardenza.

Luca Verna, centrocampista pisano, ha commentato così ieri la sconfitta in casa dei labronici: “Difficile da spiegare, il ko è arrivato il match equilibrato. Siamo stati sfortunati e, forse, anche un po’ stanchi nel finale. Prendiamo le cose positive da questa partita, ovvero la prestazione che c’è stata. Giocare subito martedì può essere positivo, c’è da recuperare le energie spese quest’oggi e farci trovare pronti per battagliare al meglio contro la Salernitana. Magari, vincendo. Noi cerchiamo sempre di far bene per battere chiunque e dobbiamo dimostrare di essere una squadra forte che merita di stare in questa categoria”.

Anche l’esperto Davide Moscardelli – 39 primavere – ha parlato alla stampa ieri, dopo il suo esordio in questo campionato: un quarto d’ora finale, al rientro da un lungo infortunio, non è bastato ai suoi per raddrizzare la partita. “Il derby è stato deciso da episodi, purtroppo per noi tutti negativi – ha dichiarato il barbuto attaccante – Ora ci aspetta una partita da preparare subito, togliendoci immediatamente di dosso le scorie di questo pomeriggio. Dobbiamo dimostrare di avere la testa giusta. È la nostra prestazione che ci deve far ben sperare”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News