Connect with us

Serie B

Playoff: batticuore Frosinone, espugna Cittadella al 122’ e vola in semifinale

Il Frosinone conquista la semifinale playoff nel recupero dei supplementari grazie a un gioiello di Ciano sul campo del Cittadella che dona il 3-2 finale. Dopo la qualificazione del Chievo che se la vedrà con lo Spezia, sembrava la squadra di Venturato a poter passare il turno preliminare dei playoff di Serie B ed aggiudicarsi la semifinale col Pordenone. Invece i veneti hanno dilapidato il doppio vantaggio, lasciandosi sorpassare al 122’ di una partita estenuante.

La formazione di Venturato avrebbe passato il turno, in caso di parità, grazie al miglior posizionamento in classifica nella regular season. Ma Ciano, con un euro gol al volo di sinistro sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ha deciso di far esplodere i suoi al fotofinish. Il Frosinone era riuscito a rimontare il doppio svantaggio firmato Diaw, grazie alle reti di Salvi (nel recupero della prima frazione) e Dionisi a inizio ripresa. Da allora in poi, nonostante le numerose occasioni su ambo i lati, nessuna squadra era riuscita a trovare il gol. Il Cittadella aveva assaporato la qualificazione, poi Ciano ha tirato il jolly fuori dal cilindro. Il Frosinone ospiterà il Pordenone già domenica sera, con ritorno in casa dei ramarri il 12 agosto al Rocco di Trieste.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B