Connect with us

News

Post centenario, De Luca low profile: “Momenti di memoria, ma non c’era Delio. Basta soffrire, non sempre va bene”

Vincenzo De Luca non replica all’ulteriore risposta di Claudio Lotito e sceglie il low profile per commentare i recentissimi festeggiamenti per il centenario della Salernitana, nel consueto appuntamento del venerdì sulle frequenze di Liratv. Il governatore della Campania, che la sera del 19 giugno dal palco di piazza della Concordia aveva chiesto (alla proprietà della squadra) “rispetto per Salerno”, non è andato oltre dopo la replica a mezzo stampa di Lotito (clicca qui per leggere): “Abbiamo vissuto il centenario della salernitana che ha visto la partecipazione e la solidarietà dei ragazzi dei quartieri. È stato bello rincontrare giocatori che in passato hanno dato grandi soddisfazioni sportive alla piazza. C’era buona parte della squadra che conquistò la promozione in A, per la Salernitana fu evento memorabile, una cosa che quando capita fa respirare un altro clima. Mancava Delio Rossi, grande allenatore che ha lasciato il segno nella vita sportiva della città. Tuttavia, c’erano giocatori ai quali sono legato io stesso da grande affetto, come Giovanni Pisano e Roberto Breda che è stato pure in giunta comunale con me a fare l’assessore allo sport, una bellissima figura di sportivo ma in primo luogo di uomo. Insomma, abbiamo vissuto un bel momento di memoria, abbiamo anche ricordato che sarebbe bene non soffrire fino all’ultimo minuto il prossimo anno perchè non sempre va bene. Nella nostra regione ci sono diverse squadre importanti: la Salernitana – che spero sia in grado di darsi un programma serio il prossimo anno, il Benevento che pure è andato a un passo dalla promozione, e il Napoli che si prepara per Champions con un grande allenatore come Ancelotti, anch’egli persona civile, seria, garbata che trasmette valori positivi”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News