Connect with us

Giovanili

Primavera, prova gagliarda a Benevento: il derby finisce in parità

Campionato Primavera 2, Girone B – Recupero 18^ Giornata
TABELLINO – Benevento-Salernitana 1-1

BENEVENTO: Quartarone; Perlingieri, De Francesco (36′ st Olimpio), Alfieri, Ciaravolo, Talia, Cesaranon (10′ st Sorrentino), Strazzullo, Thiam, Garofalo (25′ st Agnello), Todisco. A disp: Diglio, Vitale, Bottiglieri, Vigorito, Caserta, Giampaolo, Moschini, Barilotti, Manzi. All: Romaniello

SALERNITANA: Campisi; Guzzo, Idioma, Vignes (13′ st Russo), Di Micco, Perrone, Guida, Pezzo, Iannone, Del Regno (1′ st Arena, 13′ st Visconti), Cannavale (42′ st Panarese). A disp: Sorrentino, Piervenanzi, Bruschi, De Iorio, Capaccio, De Lucia. All: Procopio.

Arbitro: Catanoso di Reggio Calabria (Pizzoni/Cipolletta)

Ammoniti: Garofalo, De Francesco (B), Guida, Iannone (S)

Marcatori: 3′ Iannone (S), 17′ st Di Micco (aut, B); Recupero: 1′ pt, 3′ st


Buon punto per i granatini che pareggiano 1-1 a Benevento nel recupero del derby contro i giallorossi e danno seguito alla bella vittoria col Pisa. Prova attenta e coraggiosa della Salernitana che passa subito con un rigore di Iannone e subisce il pari a causa di uno sfortunato autogol di Di Micco nella ripresa, reggendo poi agli assalti dei sanniti.

Ad assistere al match, sugli spalti dell’Avellola, l’ex direttore sportivo della Salernitana Cannella, il procuratore Parlato e gli ex calciatori Fabbro (tecnico dell’Avellino U16), Bolzan (ds della Nocerina) e Schetter (responsabile dell’area tecnica della Cavese). Parte benissimo la Salernitana. Al 3′ penalty per i granata, fallo di Alfieri su Guzzo. Iannone dal dischetto è perfetto, spiazzando Quartarone. Il Benevento tenta subito la reazione, la Salernitana si difende bene e prova a ripartire. Al 18′ occasione per i giallorossi con Garofalo che evita l’uscita di Campisi, rientra sul destro e calcia, ottimo il salvataggio di Di Micco sulla linea. Al 24′ occasionissima fallita da Garofalo che da buona posizione spara a lato. Al 31′ altra occasione per il Benevento: cross di Perlingieri, sul secondo palo sbuca Todisco che col piatto sinistro la mette alta. Al 39′ Thiam svetta di testa su cross dalla sinistra di Strazzullo, palla alta. Poco dopo Iannone prova a sorprendere con un pallonetto dalla distanza Quartarone che è bravo a recuperare. Al 44′ ancora Thiam di testa non impatta bene la punizione in mezzo di Alfieri. Salernitana tignosa e gagliarda, avanti a fine primo tempo.

Comincia la ripresa e granata pericolosi con il tentativo da fuori di Pezzo deviato in corner. Al 9′ palla riconquistata da Idioma a sinistra, Cannavale spreca una situazione di tre contro due calciando alto, a destra era libero Guida, a sinistra Iannone. Al 16′ Todisco calcia a botta sicura da due passi, grande salvataggio di Guzzo. Al 17′ trova il pareggio il Benevento, Perlingieri calcia da distanza ravvicinata, ottima respinta di Campisi la palla però carambola su Di Micco e finisce in porta. Al 22′ Thiam vince un rimpallo con Perrone e si presenta davanti a Campisi che in uscita è bravo a rubargli il pallone. Al 23′ la Salernitana prova a farsi vedere, imbucata di Iannone per Russo, palla però lunga, facile l’uscita bassa per Quartarone. Al 34′ gran parata di Campisi su Agnello lanciato a rete. Tre minuti dopo il portierino granata è bravissimo in uscita bassa su Thiam. Al 39′ Campisi ancora super su Agnello ben servito da Olimpio. Al 41′ Guida interrompe bene un disimpegno giallorosso, ma spreca poi nel finalizzare. Al 46′ occasionissima per Olimpio che non spinge in porta un cross dalla sinistra di Alfieri. L’ultimo tentativo è il mancino di Iannone al 48′, palla fuori misura. Ottima prova dei granatini che con questo punto salgono a quota 10 punto. Sabato al Volpe arriverà il Frosinone.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Giovanili