Connect with us

News

Procura Federale, possibile convocazione per Lotito. Si allungano tempi inchiesta sulla Lazio

Claudio Lotito potrebbe essere presto convocato dalla Procura Federale per essere interrogato dagli 007 della Figc in merito alla questione tamponi di casa Lazio. La Figc vuol vederci chiaro soprattutto sul rapporto tra il club biancoceleste e la Asl di riferimento, mentre i PM della Procura di Avellino stanno lavorando su Futura Diagnostica, il centro a cui il sodalizio capitolino si è affidato dopo aver stretto un accordo anche con la Salernitana, che al momento è assolutamente fuori dall’inchiesta.

Dopo aver convocato in audizione i medici della Lazio, Pulcini e Rodia, il prossimo passo della Procura Federale sarà quello di ascoltare Claudio Lotito, già interrogato agli albori della vicenda a Formello, durante una visita degli ispettori federali. Una nuova convocazione dunque è possibile, visto che all’epoca non era stato aperto il fascicolo sulla Lazio, che rischia un deferimento (con essa il suo presidente) qualora venissero accertate le violazioni del protocollo. I tempi dell’inchiesta, tuttavia, si sono allungati e non si avrà una prima risposta entro novembre. Più facile che nel mese di dicembre possano arrivare i primi riscontri.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News