Connect with us

News

Prossimo avversario: Reggina, sconfitta con bella figura a Benevento

È uscita sconfitta ma ha saputo tener testa al Benevento neopromosso in Serie A. La Reggina, a sua volta reduce dal salto in Serie B, è scesa in campo ieri in casa dei sanniti di Pippo Inzaghi per un test amichevole. Gli amaranto, come è noto, saranno avversari della Salernitana alla prima giornata di campionato, tra due settimane.

Due a uno il risultato finale dell’amichevole giocata al Ciro Vigorito. La squadra calabrese si è schierata col 3-4-1-2 ed ha ben impressionato: il primo tempo è terminato senza gol ed è stato giocato a viso aperto da entrambe, con la squadra di Toscano che ha addirittura colpito una traversa con Sounas (palla deviata da Montipò). A inizio ripresa la Reggina è addirittura passata in vantaggio con Loiacono, dopo aver sciupato due buone occasioni. Fulminea la reazione del Benevento che prima con Moncini e poi con Improta ha ribaltato il risultato nel giro di sette minuti. Tra girandole di cambi e ritmi che inevitabilmente si sono abbassati, la partita è poi scivolata via senza particolari sussulti. Toscano ha concesso 45′, i secondi, al nuovo acquisto Menez, che ha mostrato però una forma ancora non eccellente.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News