Connect with us

News

Quattro precedenti interni col Sassuolo: l’ultima volta fu record negativo di paganti

Quattro precedenti ufficiali all’Arechi contro il Sassuolo, tutti concentrati nel biennio 2008/2010. Addirittura tre partite tutte nell’anno solare 2008. Il bilancio non sorride alla Salernitana, sconfitta due volte a domicilio dai neroverdi; un solo successo, poi un pareggio in Coppa Italia (diventata vittoria solo ai rigori).

Il 15 maggio 2008 la prima sfida in via Allende tra le due compagini, nella finale di ritorno della Supercoppa di Serie C. Al 90′ fu 0-1 (gol di Selva) e si andò ai calci di rigore, in virtù della vittoria esterna ottenuta dai campani all’andata: la spuntò il Sassuolo, allenato all’epoca da Max Allegri (4-5), dopo l’errore decisivo di Carlo Mammarella che stampò il suo sinistro sul palo. Le due squadre si ritrovarono in B dopo pochi mesi, il 30 agosto, alla prima giornata di campionato. Vinse la Salernitana 1-0 con gol di Arturo Di Napoli dagli undici metri.

Un mese dopo, il 30 settembre, gli emiliani fecero visita ai granata anche in Coppa Italia: la contesa non andò oltre il 2-2 (doppio Selva per i neroverdi, in mezzo i pareggi di Giovanni Marchese e Giorgios Kyriazis), per poi favorire la squadra di casa ancora ai rigori (8-7, palo decisivo di Pagani). L’ultima volta del Sassuolo all’Arechi è datata 15 maggio 2010, alla terzultima giornata del campionato cadetto 2009/10, con il cavalluccio già ampiamente retrocesso. Finì 1-4 (Quadrini e tripletta di Noselli, gol della bandiera granata di Elio Siano). Di seguito il tabellino di quell’incontro a cui appartiene il record negativo di presenti nel Principe degli Stadi: solo 188, a causa anche di una inutile giornata granata. All’esterno quel giorno ce n’erano di più (a contestare) che sugli spalti.

TABELLINO  –  SALERNITANA-SASSUOLO 1-4 (2009/10)

SALERNITANA (4-3-1-2): Robertiello; Galasso, E. Pepe, Bastrini, Pippa; Tricarico, Jadid, Soligo (13’st Franco); V. Pepe (26’ st Siano); Caputo (1’ st Orlando), Dionisi. A disp: Iuliano, Balestri, Pastore, Cartone. All: Cerone.

SASSUOLO (4-3-3): Pomini; Polenghi (29’ st Rea), Rossini, Minelli, Donazzan; Valeri, Magnanelli (10’ st Fusani), Riccio; Quadrini, Martinetti (6’ st Zampagna), Noselli. A disp: Gallinetta, Bianco, Piccioni, Titone. All: Pioli.

Arbitro: Tommasi di Bassano del Grappa (Pugiotto/Bianchi, IV Moretti)

NOTE. Marcatori: 16’pt Quadrini, 34’pt, 2’st e 22’st Noselli (Sas), 35’st Siano (Sal). Ammoniti: Valeri, Minelli, Martinetti, Noselli (Sas), Dionisi (Sal). Angoli: 4-7. Recuperi: 1’ pt; 0’ st. Spettatori: 188, di cui una trentina di ospiti, per un incasso di € 917,00.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News