Connect with us

Serie B

Qui Benevento: Tuia e Tello non rientrano per il derby, Inzaghi valuta il 4-4-2

Dopo i due giorni di riposo concessi anche al Benevento dal proprio allenatore, Pippo Inzaghi fa la conta per il derby. All’appello mancano, oltre al lungodegente Antei, Tuia e Tello che hanno avuto riscontri negativi dagli esami medici e non potranno rientrare per il la partita con i granata. Nessuno invece tra gli squalificati. Insomma il tecnico dei sanniti ha ampia scelta su come schierare i suoi, senza escludere il 4-4-2 con un attacco pesante composto dall’ex Coda e dall’ultimo arrivato Moncini. Soluzione questa che potrà essere usata anche a gara in corso, ma l’allenatore campione del mondo non ha nascosto le sue preferenze per questo sistema di gioco, che è stato anche quello utilizzato in partenza questa stagione. Da vedere come Super Pippo cercherà di sorprendere sul piano tattico il ben navigato Ventura.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement
Advertisement

Altre news in Serie B