Connect with us

News

Qui Brescia. Corini e Torregrossa in coro: “Ci manca vincere in trasferta, ci proveremo a Salerno”

Tre punti importanti per il Brescia. Le Rondinelle non si sono fatte sorprendere e hanno ottenuto l’intera posta in palio contro il Livorno, fanalino di coda. I lombardi sono stati trascinati dalla doppietta di Torregrossa. L’attaccante ha siglato ben sei reti in stagione:  “Quando stai bene fisicamente tutto funziona meglio. Poi chi segna ha poca importanza basta che la squadra vinca, io sono contento”

Sul Rigamonti fortino, il centravanti siciliano commenta: “Si è tornati ai vecchi tempi e questa è una cosa che fa piacere, quando giochi in casa gli avversari è giusto che ti temano”

Sulla classifica che vede il Brescia scavalcare la Salernitana di un punto in piena zona play-off Torregrossa preferisce non pensarci: “Meglio non guardarla non è ancora veritiera, ci sono tanti scontri diretti da giocare, meglio guardare partita in partita, così si evitano distrazioni”

Sulla vittoria che manca in trasferta: E’quello che ci manca ma noi ci proviamo sempre, sarà così anche a Salerno”.

________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Il tecnico del Brescia commenta la vittoria della sua squadra:Dovevo spingere la squadra in qualche modo a stare sul pezzo per tutta la gara, non sapevo cosa inventarmi ed è uscita questa mia reazione…Era una partita troppo importante per noi. E’ un successo molto importante, peccato per quella espulsione nel finale, un po’ di sofferenza c’è stata. Ma a noi non piace chiudere le gare in maniera tranquilla”.

Un’altra partita, dopo quella con il Cosenza, senza subire goal: “Paradossalmente sono state due gare meno brillanti di altre, anche se credo diverse per come sono state preparate: questa poi è stata più lineare, più vicina alle nostre corde. Concordo che potevamo avere ritmi più alti, abbiamo dimostrato di poterlo fare., ma a me la partita è comunque piaciuta per l’ordine, il coraggio e la personalità da grande squadra messa in mostra. Detto questo, fa sempre piacere non prendere gol, ma resto dell’idea che sia più difficile andare a segno, ma noi in questo siamo bravi”.

Sulla possibilità di vincere fuori casa: “Qualcosa ci manca ancora, penso sia meglio pensare di partita in partita anche se provare a vincere in trasferta è un nostro obiettivo, e non solo da adesso visto che l’abbiamo sfiorata più volte anche su campi difficili”.

*dichiarazioni estrapolate da Bresciaingol

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News