Connect with us

News

Qui Chievo, Segre e Dickmann verso mercoledì: “All’Arechi sfida difficilissima”

A Salerno per tornare a vincere, sarà questo l’obiettivo del Chievo di Marcolini mercoledì nel turno infrasettimanale all’Arechi. I clivensi hanno ripreso la sfida casalinga di sabato col Pisa, agguantando il 2-2 negli ultimi venti minuti, grazie alle reti di Segre e Dickmann. I due marcatori hanno parlato nel post partita, avvicinandosi al match contro la Salernitana. Così l’ex Venezia: “E’ stata una bella partita, ben interpretata da tutti, contro una squadra comunque seconda in classifica. Il Pisa si è difeso bene e noi siamo stati bravi a creare occasioni, ovviamente dovevamo vincere, ma bravi a recuperarla. Dobbiamo migliorare difensivamente, a livello di gioco abbiamo dominato. Sono contento per me e per Lorenzo. Mi trovo bene a giocare ovunque, sono a disposizione del mister. Nel primo tempo abbiamo giocato a tre a centrocampo, nel secondo a due con Garritano e Vignato trequartisti e ne abbiamo approfittato. Negli ultimi dieci minuti avevamo più gamba, loro erano stanchi. Vignato fa sempre la differenza. Contro la Salernitana sarà difficilissima, dobbiamo recuperare energie, loro sono esperti e forti”. Anche il terzino non nasconde la felicità per il gol e teme i granata: “Sono contento per il gol, ho avuto un po’ di fortuna anche. Abbiamo portato a casa un punto importante, giocando un grande partita, peccato che abbiamo preso due gol ingenui. Serve più attenzione, ma meglio un punto che zero. Abbiamo creato tanto, ma non abbiamo segnato, dobbiamo riscattarci quanto prima. Questi due risultati utili consecutivi ci aiutano. Ora andiamo a Salerno, campo difficilissimo con un pubblico caldo, servirà concentrazione per vincere. Mi sto riprendendo fisicamente, alla Spal ho giocato poco, sono a disposizione della squadra, i miei compagni mi aiutano. Giocatori esperti come Cesar possono aiutare tantissimo noi giovani, il loro contributo è fondamentale per la nostra crescita e per i risultati”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News