Connect with us

News

Qui Pisa: 25 convocati per D’Angelo. Si ritorna al 3-5-2, tanti dubbi sull’undici anti Salernitana

AGGIORNAMENTO 29/10 ORE 14 – Allenamento leggero a poche ore dal ritorno in campo per i nerazzurri di mister Luca D’Angelo attesi questa sera dal confronto interno con la Salernitana (calcio d’inizio alle ore 21.00): il gruppo nerazzurro al completo ha effettuato alcune esercitazioni aerobiche prima di soffermarsi sulla parte tattica dell’allenamento. Sono 25 i convocati. Indisponibili i difensori Varnier e Birindelli (squalificato).

Di seguito la lista:

PORTIERI: D’Egidio, Gori, Perilli;
DIFENSORI: Aya, Belli, Benedetti, Fischer, Ingrosso, Liotti, Meroni,
CENTROCAMPISTI: De Vitis, Di Quinzio, Gucher, Izzillo, Marin, Minesso, Pinato, Verna
ATTACCANTI: Asencio, Fabbro, Lisi, Marconi, Masucci, Moscardelli, Siega

Indisponibili: Varnier, Birindelli (squalificato)

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Sarà un Pisa affamato di punti quello che ospiterà oggi la Salernitana. I nerazzurri non vincono da sei giornate e sono scesi in classifica dopo un inizio rivelazione. Il tecnico D’Angelo, che deve fare a meno dello squalificato Birindelli, pensa seriamente al ritorno al 3-5-2, modulo più utilizzato finora, mettendo in soffitta quindi il 4-3-1-2 visto nel derby con il Livorno.

Possibili tanti cambiamenti di uomini, visti gli impegni ravvicinati e l’abbondanza di alternative, a differenza dei granata. Gori inamovibile in porta, lo schieramento difensivo dovrebbe essere composto da Aya, De Vitis e Benedetti, con Ingrosso che scalpita. A centrocampo le corsie esterne saranno presidiate da Belli e Lisi, in vantaggio su Pinato, la regìa sarà affidata a Gucher, con Marin e Di Quinzio ai suoi lati. Non è da escludere che vicino all’ex Vicenza possano trovare spazio anche Verna (al posto di Marin) o Siega e Minesso (al posto di Di Quinzio). In avanti bomber Marconi è sicuro del posto, con Masucci pronto ad affiancarlo, Moscardelli sembra leggermente indietro, Fabbro può essere la sorpresa last minute.

 

 

Fonte foto: pagina Facebook ufficiale Pisa Sporting Club

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News