Connect with us

News

Qui Vicenza, Di Carlo: “A Salerno con l’elmetto, andiamo a riprenderci punti mancati”

Mimmo Di Carlo lancia già la sfida alla Salernitana. Il suo Vicenza non ha il tempo di leccarsi le ferite dopo la sconfitta interna patita ieri sera contro il Monza e pensa ovviamente a come rifarsi all’Arechi sabato. “Dovremo andare a Salerno con l’elmetto, sapendo che troviamo una squadra che sul suo terreno è forte ma noi non siamo da meno e l’abbiamo dimostrato anche contro i brianzoli. Andremo lì con le giuste motivazioni e con la rabbia che ci portiamo da questa sconfitta, cercando di andare a riprenderci i punti mancati. Abbiamo comunque mostrato grandissima personalità”, ha detto il tecnico del team veneto ieri sera dopo il match: 1-2 il finale per la squadra di Brocchi. Il Vicenza ha 25 punti in classifica: nel 2021 in sei partite giocate ha vinto due volte, pareggiando e perdendo in altrettante occasioni.

“Torniamo a casa con zero punti ma una buona prestazione. È un peccato, sappiamo che nel calcio vince chi sbaglia meno. – ha aggiunto ancora Di Carlo – Dovremo migliorare e non prendere gol come il secondo, per esempio. Per il resto devo fare i complimenti alla squadra. Credo però che avremmo potuto giocare meglio tecnicamente. Dovevamo tenere meglio la palla in avanti per far salire la squadra, che è quello che abbiamo fatto meglio nella ripresa. Il loro gol è arrivato inaspettato per come stava andando la partita in quel momento. Penso che i miei ragazzi abbiano fatto una buona gara e che il risultato sia severo”. 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News