Connect with us

News

Qui Vicenza, Di Carlo ne convoca 25: Jallow prenota una maglia, panchina per l’altro ex Nalini

Il trainer del Vicenza Mimmo Di Carlo ha diramato nel pomeriggio la lista dei venticinque convocati che domani sfideranno al Menti la Salernitana, come anticipato sono assenti gli infortunati Meggiorini e Ierardi, out anche Scoppa per scelta tecnica. I granata troveranno una squadra più ‘riposata’, non essendo stata impegnata sabato, visto il rinvio del match col Monza per i casi Covid. I berici dovrebbero giocare 4-4-2 a specchio con Grandi in porta, protetto da Bruscagin, Cappelletti, Padella e Beruatto. A centrocampo sulle corsie esterne dovrebbero agire Vandeputte e Dalmonte, seguito in estate dalla Salernitana, con al centro Rigoni, favorito su Cinelli, e Pontisso; non giocherà dall’inizio l’ex granata Nalini (con il cavalluccio nel 2013/14 e dal 2014 al 2016), recuperato dal problema al ginocchio, ma con pochi minuti nelle gambe. In avanti dovrebbe partire titolare l’altro freschissimo ex Lamin Jallow, il suo partner dovrebbe essere Marotta, favorito su Guerra e Gori, Longo partirà sicuramente dalla panchina. Di seguito l’elenco dei precettati.

Portieri: Gerardi, Grandi, Perina, Zecchin;
Difensori: Barlocco, Beruatto, Bizzotto, Bruscagin, Cappelletti, Padella, Pasini;
Centrocampisti: Cinelli, Da Riva, Dalmonte, Pontisso, Rigoni, Vandeputte, Zonta;
Attaccanti: Giacomelli, Gori, Guerra, Jallow, Longo, Marotta, Nalini

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News