Connect with us

News

Ripresa al M. Rosy, testa a Bologna: lavoro a parte per Jaro e Schiavone

AGGIORNAMENTO ORE 16 – Subito dopo la vittoria con la Reggina la Salernitana è tornata stamattina in campo al Mary Rosy. Lavoro di scarico per chi ha giocato ieri, forza e tecnica sul campo invece per gli altri. Discorso a parte per chi ha qualche acciacco fisico. Pawel Jaroszynski è rimasto in panchina contro gli amaranto per un problema alla schiena, oggi il polacco ha lavorato in piscina insieme a Veseli. Allenamento a parte sul campo invece per Schiavone, non convocato ieri. Castori conta di riavere entrambi per l’esordio di domenica al Dall’Ara. Domani pomeriggio nuova seduta di allenamento.


ARTICOLO ORE 10.40 – Vittoria che fa morale, dà minuti nelle gambe e consapevolezza. Ma ora il 2-0 con cui la Salernitana si è sbarazzata della Reggina va archiviato. Lo sa bene Fabrizio Castori, che da questa mattina penserà al Bologna. Vedrà e rivedrà la partita persa ieri dagli uomini di Mihajlovic contro la Ternana (“Le vediamo tutte col mio staff, anche le amichevoli precampionato”), con la consapevolezza che non è certo quello il vero team rossoblu, assolutamente temibile e dotato di uomini pericolosi soprattutto dalla cintola in su.

Alla ripresa degli allenamenti stamani al Mary Rosy (ore 11) saranno verificate le condizioni di Bogdan e Jaroszynski, ieri tenuto precauzionalmente in panchina dopo aver trascorso una settimana in cui ha convissuto con problemini alla schiena. Il polacco dovrebbe essere recuperabile per la trasferta del Dall’Ara di domenica. Quanto al croato, ha lasciato anzitempo spazio ad Aya a causa di un risentimento muscolare da valutare. L’allenatore spera di avere a disposizione anche Schiavone, non convocato ieri per problemi fisici. Il centrocampista era comunque in tribuna con la compagna per sostenere i granata. “In questi periodi sarebbe ottimo poter alimentare il centrocampo continuamente con forze fresche, spero di riavere Andrea per Bologna”, l’auspicio di ieri del mister. Per la trasferta in Emilia saranno certamente out Di Tacchio (squalificato) e Veseli, che prosegue il suo programma di recupero dopo l’infortunio al ginocchio rimediato in ritiro a Cascia nel corso dell’amichevole contro la Fermana: “Il calcio mi manca, ma tornerò in campo presto”, il messaggio dell’albanese ieri su Instagram.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News