Connect with us

News

Lavoro alla spicciolata al Mary Rosy. Attesa per l’esito del tampone di Gyomber

Granata al Mary Rosy con il Pisa nel mirino. Andata gradualmente in archivio la pausa per le Nazionali (Veseli e Djuric, convocati rispettivamente con Albania e Bosnia, sono ancora al seguito della propria rappresentativa per gli impegni di Nations League) la Salernitana si è radunata agli ordini del proprio tecnico, per preparare la seconda sfida interna della stagione contro il Pisa.

Questo pomeriggio il gruppo si è riunito presso il centro sportivo Mary Rosy: i granata hanno aperto la seduta con una fase di riscaldamento tecnico seguita da un lavoro tecnico-coordinativo con il pallone. L’allenamento è terminato con esercitazioni tattiche e conclusioni in porta.

Continua a lavorare a parte Cedric Gondo: l’attaccante è alle prese con un risentimento muscolare all’adduttore destro, che non dovrebbe però compromettere la convocazione dell’ivoriano contro il Pisa.

In serata è atteso invece l’arrivo di Antreas Karo: il cipriota rientra dopo il doppio impegno della sua Nazionale contro Repubblica Ceca, Lussemburgo e Azerbaigian.

Ancora in isolamento il difensore Norbert Gyomber. Lo slovacco è in attesa dell’esito del tampone che dovrebbe arrivare domani: dopo la positività del commissario tecnico Pavel Hapal, sono risultati contagiati anche Milan Skriniar e Jaroslav Mihalik, il portavoce della squadra e cinque appartenenti allo staff tecnico.

La preparazione dei granata riprenderà domani pomeriggio.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News