Connect with us

News

Ritiro, tutto definito: dal 4 luglio la Salernitana sarà a Stans

Nei prossimi giorni arriverà la comunicazione ufficiale, ma ormai è tutto definito dopo la firma sui contratti con la San Marco Sports Events, agenzia organizzatrice. Come riporta Il Mattino, dopo il ritrovo in città il 1 luglio per visite e test atletici, nella serata del 3 luglio la Salernitana partirà alla volta di Stans, piccolo centro nel Tirolo di circa 2mila abitanti attraversato dal fiume Inn. La cittadina ha battuto la concorrenza di Mills e Walchsee dopo i sopralluoghi effettuati dal team manager Avallone, dall’addetto stampa Lambiase e dall’ormai ex collaboratore di Sabatini Bergamini una decina di giorni fa. Il romitaggio dovrebbe durare fino al 29 luglio, dal 4 al 20 a Stans con uno spostamento, dal 23 al 29, nella vicina cittadina di Fugen, popolata da circa 4mila abitanti nel distretto di Schwaz.

Stans si trova ai piedi dei Monti Karwendel e rientra nel più grande parco naturale dell’Austria. Di grande attrazione sono la Gola dei Lupi, il santuario di San Georgenberg e il monte Stanser Joch. A circa venti chilomentri da Stans c’è Fugen, sede di una delle più grandi segherie d’Europa. Nel paese s’innalza Castel Fugen, oggi un noto centro per eventi e concerti. A questo si aggiunge un ulteriore edificio interessante, chiamato Widumspfiste che ospita il museo locale di Fugen. D’inverno Fugen è località sciistica, d’estate sono consigliate le escursioni in bici lungo la Ciclabile Zillertal e un bagno alle terme della valle Zillertal.

Il quartier generale della squadra di Nicola sarà lo Jenbach Stadion che ospita l’SK Jenbach, appena promosso nella quinta serie austriaca, e dista circa dieci chilometri da Stans. L’impianto è dotato di tribune che possono ospitare circa 600 spettatori, due i campi in erba naturale (in basso le foto); a disposizione anche un terzo di dimensioni ridotte e una palestra. L’alloggio sarà un hotel quattro stelle con SPA, lo Schwarzbrunn. La Salernitana dovrebbe sostenere quattro test amichevoli per prepararsi all’esordio in gare ufficiali, in Coppa Italia, nel weekend del 7 agosto. Le sfide sono in pogramma il 7, il 13, il 16 e il 19 luglio, i granata sfideranno i dilettanti del Saint Jacques, i qatarioti dell’Al Duhail, allenati dall’ex bomber di Inter e Lazio Hernan Crespo, lo Schalke 04, anch’esso in ritiro in Austria. Per il quarto match l’opzione potrebbe essere l’Union Berlino, ma è ancora un punto interrogativo. Dopo lo spostamento a Fugen, dove la Salernitana sarà di stanza al Gartenhotel Crystal, il 27 dovrebbe esserci la sfida al Galatasaray. Dopo il rientro a Salerno, il 30 luglio potrebbe esserci un altro test match all’Arechi contro una blasonata formazione spagnola.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News