Connect with us

News

Rivoluzione Salernitana, dopo Sabatini caccia al nuovo ds: tanti nomi sul taccuino

La calma dopo la tempesta: Salerno si risveglia nel day after dell’addio di Walter Sabatini. Un fulmine a ciel sereno, una notizia che ha congelato l’entusiasmo per la conquista della salvezza dopo mesi di passione ed emozioni. Si prova a ricostruire il mosaico del divorzio tra l’esperto dirigente umbro ed il patron Danilo Iervolino, proiettandosi già al futuro con il toto-ds scattato dalle prime ore del pomeriggio di ieri.

La corsa alla poltrona di ds

Sono tanti i nomi accostati in queste ore al club granata: nella serata di ieri la società si è riunita per fare il punto della situazione e cercare di sciogliere le riserve. Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino, uno dei nomi più caldi resta quello di Gianluca Petrachi, fermo da due anni dopo l’esperienza alla Roma e quella decennale alle dipendenze di Urbano Cairo al Torino. Gradito alla piazza il profilo di Pierpaolo Marino: storico dirigente di Napoli ed Atalanta, il suo contratto con l’Udinese è in scadenza. Lo storico dirigente campano potrebbe lasciare i friulani dopo il ritorno nel 2019 e sarebbe lui uno dei favoriti, proprio insieme a Petrachi, per il post Sabatini. Restano in lizza anche Sean Sogliano e Filippo Fusco: quest’ultimo – dopo aver lavorato con Hellas Verona e Juventus – si è trasferito in Spagna, accasandosi al San Fernando, club che milita nella terza divisione iberica. La decisione è attesa già nelle prossime ore dopo una lunga notte di riflessione.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News