Connect with us

News

Salernitana a caccia del colpo in trasferta per avere certezze playoff: blitz esterno manca da gennaio

Archiviata l’importante vittoria arrivata contro la Juve Stabia, ora la Salernitana è chiamata a riprendere a vincere anche fuori casa. Con il fattore campo quasi del tutto annullato dall’assenza di tifosi sugli spalti, la partita di Ascoli rappresenta una occasione invitante per tornare a centrare i tre punti anche in trasferta. La Salernitana di Ventura non riesce nel colpo esterno dallo scorso 19 gennaio quando si impose sul Pescara. Dopo quella partita è arrivato un solo punto in cinque partite esterne. Troppo poco per una squadra che punta ad un piazzamento nei play-off e che ha davanti a sé un finale di stagione a dir poco complesso, almeno sulla carta.

Un digiuno di vittorie esterne legato, anche, allo scarso rendimento degli attaccanti. Oltre a non fare punti, la Salernitana non segna in trasferta dal derby di Benevento (gol di Djuric, era il 2 febbraio), restando a secco contro Chievo, Frosinone, Perugia Virtus Entella. Numeri che fanno riflettere Ventura che spera anche in un pizzico di fortuna. In passato al “Del Duca” la Salernitana si è spesso risvegliata, l’ultima volta nel febbraio del 2019 quando i granata di Gregucci si imposero per 4-2 con Jallow che realizzò una doppietta. Altra vittoria il 3 marzo del 2018 con una doppietta di Bocalon nel 3-1 finale. Nel 2009 invece, sotto la gestione Lombardi, una doppietta di Ganci permise alla Salernitana di muovere un passo importantissimo verso la salvezza contro l’undici allenato all’epoca da Franco Colomba.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News