Connect with us

News

Salernitana-Cosenza, i numeri: rossoblu affetti da pareggite, granata scatenati nei finali di gara

Si accendono le luci dell’Arechi, questo pomeriggio alle 18 la Salernitana sfida il Cosenza per cercare la seconda vittoria consecutiva e consolidare il piazzamento in zona playoff. I granata proveranno a bissare il successo dell’andata (0-1 al Marulla con gol di Firenze) contro una squadra in crisi, reduce da un ko pieno di polemiche con il Crotone. Il Cosenza non segna da 258’, l’ultima rete è stata realizzata da Baez il giorno di Santo Stefano: dopo quel gol, due partite senza mai andare in porta. Il Cosenza inoltre è la squadra in questo campionato che pareggia di più: 8 segni X, così come Empoli, Chievo e Venezia.

Sarà sfida nella sfida tra Ventura e Braglia, i due tecnici più esperti del campionato. In due possono vantare 1854 panchine: 971 per l’allenatore granata e 883 per quello del Cosenza. Chi vince respira: la Salernitana proverà a spingere fino all’ultimo minuto, anche perché i granata nell’ultimo quarto d’ora si scatenano: 11 reti segnate dal 76’ in poi, come il cavalluccio anche Virtus Entella e Benevento.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News