Connect with us

News

Salernitana-Entella, i numeri: granata in gol solo con i titolari, Contini raggiunge quota 100

Tornare alla vittoria e scacciare la crisi, è questo l’obiettivo della Salernitana che oggi pomeriggio sfida l’Entella allo stadio Arechi con l’unico scopo di portare a casa i tre punti. I granata sono in astinenza da successo, l’ultimo hurrà è arrivato il 29 settembre a Livorno. Da allora quattro partite senza vincere, per un ottobre da incubo. Anche in casa la Salernitana non vince da quattro partite, l’unica e ultima serata di festeggiamenti a Via Allende in campionato è arrivata il 24 agosto scorso, alla prima giornata con il Pescara. Quindi, un ko con il Benevento e tre 1-1 con Chievo, Frosinone e Perugia. Dati da invertire.

In attacco verranno schierati Jallow e Djuric, in panchina Gondo scalpita al fianco di Alessio Cerci: entrambi sono a caccia del primo gol in granata. E la Salernitana avrebbe bisogno dell’aiuto di forze fresche, infatti i granata sono una delle cinque formazioni di B (con Crotone, Livorno, Pisa e Venezia) senza gol di subentrati. L’ultimo a partire dalla panchina e ad andare in porta è stato Tiago Casasola, il 18 gennaio a Palermo. Una vita fa, da allora sono trascorse 27 partite di campionato.

Pietra miliare per Nikita Contini, che questo pomeriggio potrà festeggiare le 100 partite da professionista. La gran parte delle gare sono state disputate in Serie C (85) a cui si sommano le 10 presenze in B, le 2 in Coppa Italia e 2 partite di post season. Contini ha vestito le maglie di Spal, Carrarese, Taranto, Pontedera, Siena e naturalmente Entella, il suo debutto è datato 10 agosto 2015.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News