Connect with us

News

Salernitana, inizia a essere protagonista! A Pescara la prima dell’anno, in attacco c’è Giannetti

PESCARA – SALERNITANA probabili formazioni (Stadio Adriatico, ore 15)

PESCARA (4-3-2-1): Fiorillo; Zappa, Drudi, Scognamiglio, Masciangelo; Busellato, Palmiero, Memushaj; Galano, Machin; Maniero. A disp. Kastrati, Farelli, Del Grosso, Bruno, Bettella, Di Grazia, Crecco, Borrelli, Melegoni, Kastanos, Bocic. All. Zauri

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Heurtaux, Migliorini Jaroszynski; Lombardi, Akpa Akpro, Dziczek, Maistro, Cicerelli; Jallow, Giannetti. A disp. Vannucchi, Billong, Lopez, Odjer, Djuric, Gondo, Kalombo, Morrone, Pinto, Novella. All. Ventura

Arbitro: Daniele Minelli di Varese (Affatato/Capone). IV uomo: Cristian Cudini

Ventuno giorni per salutare il 2019, dare il benvenuto all’anno nuovo e cercare finalmente di dare un taglio netto al passato. In ventuno giorni è difficile cambiare, soprattutto se la finestra del mercato invernale si è aperta ma nello spogliatoio granata è entrato solo qualche spiffero. La Salernitana ha però l’obbligo di invertire il trend delle ultime stagioni, prendere coraggio e lasciare le acque sicure di galleggiamento per spingersi più in là. Dove non si tocca, ma si può nuotare verso lidi più prestigiosi. Il 2020 deve essere l’anno della rinascita, si parte in riva all’Adriatico questo pomeriggio alle 15. In ventuno giorni però non è cambiato molto e Ventura ha sempre tantissime difficoltà nel compilare la formazione.

Oggi contro il Pescara non ci saranno gli squalificati Kiyine, Di Tacchio e Karo, tre punti fermi della squadra del tecnico ligure. Anche Aya è squalificato, mentre Curcio non è stato ancora tesserato. Djuric non è al meglio e così la formazione è quasi obbligata. Poche scelte, ma tutte importanti per Ventura che chiede di “diventare protagonisti” e iniziare, finalmente, a divertirsi. Accompagnati da 745 tifosi in attesa della gara con il Cosenza che porterà sold out in curva ma anche contestazione, i granata non derogano dal 3-5-2 tanto caro a Ventura. In difesa ci sarà l’esordio di Thomas Heurtaux, pronto a giocare la sua prima partita con la maglia della Salernitana. Sarà il francese a prendere il posto di Karo, con Migliorini e Jaroszynski a completare il terzetto davanti a Micai. Se sarà Heurtaux a giocare sul centro destra o Migliorini, si scoprirà solo a partita in corso. Sulle fasce spazio alle frecce Lombardi e Cicerelli: il primo, a destra, ha smaltito i sintomi influenzali e sarà regolarmente in campo. Dziczek fa la regia, Akpa Akpro e Maistro saranno le mezze ali. In attacco, con Djuric recuperato solo per la panchina, giocheranno Jallow e Giannetti: Gondo prima riserva.

Il Pescara di Zauri si presenta alla prima gara del girone di ritorno con gli stessi punti della Salernitana e con l’intenzione di vendicare il pesante 1-3 subito all’andata all’Arechi. In porta giocherà il salernitano Fiorillo, con Zappa, Drudi, Scognamiglio e Masciangelo in difesa. Tre a centrocampo, Palmiero vertice e la coppia Busellato-Memushaj mezze ali. Maniero unica punta, alle sue spalle Galano e Machin completano il 4-3-2-1.

Come di consueto, in occasione della partita sul nostro portale sarà disponibile la cronaca testuale dell’incontro, oltre ai servizi dall’Adriatico con tabellino, cronaca, pagelle, fotogallery, curiosità e interviste a caldo dalla sala stampa: clicca qui e metti ‘mi piace’ sulla nostra fanpage di Facebook per non perdere ogni aggiornamento.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement
Advertisement

Altre news in News