Connect with us

News

Salernitana-Roma, il piano traffico: chiuse metro ed alcune strade

In occasione di Salernitana-Roma, per motivi di ordine pubblico, la Questura di Salerno ha prescritto la chiusura di alcune strade intorno allo stadio Arechi. Ci sono anche dei tratti che saranno inibiti finanche al passaggio pedonale.

L’elenco delle strade off limits

Divieto di sosta e fermata dalle 7 di domenica mattina e divieto di transito dalle 17 dello stesso giorno nel sottopasso che conduce all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, in piazzale Bottiglieri (altezza rotatoria piazzale Settembrino), via degli Uffici Finanziari incrocio con via Allende, via dei Carrari, via Prudenza, via Fangarielli, viale Pastore, viale Giacumbi. Sarà inoltre chiusa tutta l’area parcheggio della curva nord, nonché quella del complesso commerciale The Space. Il divieto di transito sarà anche pedonale dalle ore 17 domenica nel sottopasso che conduce all’ospedale, nel sovrappasso di via dei Carrari e in via Fangarielli/via degli Uffici Finanziari in direzione stadio.

Metro Arechi chiusa

Sarà chiusa la fermata della metropolitana Arechi dalle 18 alle 23:30 di domenica. Del resto, con il divieto di transito pedonale nel sottopasso di via San Leonardo, diventerebbe tutto paradossale. Nello stesso tempo, però, si penalizzano i fruitori dell’ospedale, oltre che gli stessi tifosi che – viaggiando con la metro – potrebbero ridurre l’impatto delle automobili e del traffico. La metro fermerà ad Arbostella in questa fascia oraria. Volendo, con un po’ di cammino in più neanche troppo esagerato, lo stadio sarà raggiungibile scendendo lì. L’ultima corsa disponibile prima dello stop da Arechi per Salerno è prevista alle ore 17:35; da Salerno per Arechi alle 17:05 con arrivo ore 17.24. Dopo la partita sarà impossibile tornare a casa in metro, pur volendo attendere: la prima corsa nuovamente disponibile sarà prevista alle 6:29 del lunedì mattina.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News