Connect with us

News

Salernitana tra campo e contestazione: Castori ha bisogno di rinforzi, la piazza chiede altro

Quella appena terminata è stata una settimana di duro lavoro e pochi acquisti per la Salernitana. Il tecnico Fabrizio Castori si è ritrovato a lavorare in un contesto non semplice: da un lato una squadra da rifondare, un gruppo pieno di giovani e giocatori tornati dai rispettivi prestiti che non troveranno spazio nell’arco della stagione, dall’altro la rabbia di una piazza che non si fa distrarre dalle voci di mercato o dalle mere questioni tecniche ma resta concentrata sulla contestazione a proprietà e management.

Malumori a parte, il trainer di Tolentino aspetta rinforzi dal mercato quando manca meno di un mese all’inizio del campionato. Rinforzi che dovranno riguardare tutti i reparti vista la penuria di alternative dalla porta fino all’attacco. La zona di campo messa peggio sembra però essere quella centrale: l’addio di Akpa Akpro (ha svolto anche le visite mediche con la Lazio, manca solo l’ufficialità) e l’assenza di Dziczek (impegnato con l’Under 21 polacca) stanno costringendo Castori a lavorare con gli uomini contati adoperando un esterno come Cicerelli nel ruolo di mezzala. A proposito di mezzali, Fabio Maistro è rimasto ma nei prossimi giorni potrebbe fare le valigie: il credo tattico del nuovo allenatore infatti non sembra sposarsi con le sue caratteristiche e l’entourage spinge per il cambio di casacca.

Il primo rinforzo per la mediana dovrebbe essere Coulibaly dell’Udinese (ieri a segno contro il Vicenza) e sul taccuino di Fabiani c’è sempre il nome di Luperini. Inoltre in settimana potrebbe concretizzarsi il ritorno di Odjer ma non basta: oltre ad un discorso numerico, la Salernitana necessita di qualità in mediana. Servono rinforzi anche sugli esterni: a sinistra ci sono Lopez e Curcio ma la falla è a destra con Lombardi il cui futuro resta in sospeso e Kupisz tra i principali candidati per colmare la lacuna. Considerazioni tecniche a parte, è evidente – come ha sottolineato anche l’amichevole con la Fermana (clicca qui per rivedere la sintesi) – la situazione di difficoltà in cui versa la Salernitana: la società resta in silenzio e senza farsi vedere (in ritiro c’è il solo Sasà Avallone), Castori deve fare di necessità virtù e l’ambiente è in aperta contestazione. La sensazione è che non basterà l’arrivo di qualche giocatore, magari da squadre retrocesse, per riaccendere gli entusiasmi di un tempo.

5 Commenti

5 Commenti

  1. Giuseppe T

    30/08/2020 at 09:50

    Gestione inconcepibile e dilettantistica. Società indegna, la peggiore della storia.

  2. Michele

    30/08/2020 at 10:23

    Siotto,credo che prima bisogna capire che modulo di gioco vuole adottare, perché se veramente arriva Capezzi e vuole giocare a tre Dziczec va via, perché Capezzi a tre credo che possa fare solo il centrale,se poi vuole giocare a due allora ok il suo arrivo va bene…Per il sig.T,che questa sia una società ambigua è possibile,ma che sia la peggiore ci andrei cauto… Purtroppo almeno io ne ho viste di peggiori…

    • Mike

      30/08/2020 at 10:44

      Per favore non diciamo cavolate
      Eravamo mai stati la squadra b di altre squadre in cui portavano poi i migliori del precedente campionato
      Abbiamo mai avuto una società così bugiarda che offende la città il santo patrono che offende la nostra storia
      LOTITO VIA DA SALERNO
      LIBERIAMO LA SALERNITANA

      • Michele

        30/08/2020 at 11:31

        In realtà caro Mike con Casillo siamo stati anche la squadra C e D,aveva il controllo del Foggia del Bologna della Salernitana e la quarta credo ma forse mi sbaglio fosse il Monza…

        • Mike

          30/08/2020 at 15:46

          A parte il fatto che lo siamo stati per pochi mesi dopodiché arrivò aliberti non è mai successo che un giocatore forte andasse a parametro zero dalla salernitana al Foggia piuttosto che al bologna come dici
          Visto poi che dici di ricordare bene hai forse dimenticato di un Avellino seconda squadra della salernitana
          Tralasciando questi particolari, grazie alla gente come te, senza dignità, siamo arrivati ad accettare una proprietà indegna come quella attuale
          Ci manca solo di sentire che siamo figli di p….a o pisciaiuoli
          Cambia squadra per favore se non tifi già Nocerina
          Capezzi a tre può fare solo il centrale…. ma per favore dove eri fino ad un mese fa, parli di uno che in una squadra capace di perdere 15 partite in un solo campionato faceva la riserva sei ridicolo senza offesa
          LIBERIAMO LA SALERNITANA

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News