Connect with us

Calciomercato

Salerno-Piacenza, asse caldo. Non solo Volpicelli e Kalombo, in Emilia anche Urso e altri esuberi

AGGIORNAMENTO ORE 16:50. Conferme rispetto a quanto riferito in mattinata su Oliver Urso. Il giovane centrocampista era stato proposto al Pro Piacenza nonostante il forte pressing ed il principio d’accordo già raggiunto con la Paganese. Confermato il ribaltone, affare in chiusura. Nei saloni dell’Hotel Melià, nelle prossime ore, il summit per il nero su bianco.

 

Un vero e proprio esodo in direzione Piacenza, sponda Pro. Traffico intenso sulla via Emilia, che hanno già percorso Volpicelli e Kalombo e favorito dall’approdo dell’ex granata Adriano Ciardullo nelle vesti di direttore sportivo. Ma non solo la punta ed il giovane terzino, perché anche altri due esuberi granata potrebbero trasferirsi a stretto giro nel team allenato dall’ex mediano Giannichedda, ovvero Andrea Mazzarani e Nicola Bellomo.

Entrambi sono stati proposti a mezza serie C ma non hanno ricevuto feedback positivi, con Bellomo che da giorni sta trattando un ritorno a Bari al momento complicato. In serie D ci sono diversi paletti di natura economica da rispettare (come il tetto massimo salariale, di 30mila euro lordi, nonostante la novità legata al vincolo pluriennale con relativa indennità, ndr) e questo non ha fatto altro che rendere ancora più tortuosa la strada per il ritorno nella sua città. Nelle prossime ore, con il direttore sportivo Alberto Bianchi in partenza in direzione Milano, il doppio affare potrebbe essere definito.

Occhio, infine, alle posizioni di Oliver Urso e Sofiane Kadi. Anch’essi sono in uscita, sul primo è forte la Paganese mentre il secondo non ha ricevuto offerte concrete. Entrambi, comunque, sono stati proposti al Pro Piacenza.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato