Connect with us

News

Scarico alla ripresa, solo fisioterapia per Ruggeri: oggi esami diagnostici

È già tornata in campo la Salernitana reduce dalla sconfitta di Torino. Questa mattina Di Tacchio e soci si sono ritrovati sul manto erboso del centro sportivo Mary Rosy dove i calciatori impegnati nella gara di ieri a Torino hanno svolto un lavoro di ripristino muscolare mentre il resto del gruppo ha aperto la seduta con un lavoro di forza seguito da partite ad alta intensità. Non c’era, ovviamente, Matteo Ruggeri, uscito per infortunio nel primo tempo di ieri quando ha lasciato il terreno di gioco toccandosi dietro la coscia sinistra.

Il laterale classe 2002 ha svolto una seduta di fisioterapia in attesa di sottoporsi nel pomeriggio ad esami diagnostici che faranno luce sull’entità dell’infortunio che lo costringerà a saltare la sfida da ex con l’Atalanta. La speranza è che non si tratti di un problema serio al flessore che lo terrà fuori per un mese e mezzo almeno. Lavoro a parte anche per gli acciaccati Aya, Capezzi, Jaroszynski e Veseli. La preparazione dei granata riprenderà domani alle ore 16, ancora al centro sportivo Mary Rosy dove Fabrizio Castori inizierà a preparare la formazione da schierare sabato sera contro l’Atalanta di Gasperini.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News