Connect with us

News

Scarico in mattinata, domani rifinitura e partenza. Dubbi sul modulo

Subito in campo in mattinata la Salernitana per preparare la sfida di martedì contro il Pordenone. I calciatori impiegati ieri hanno svolto lavoro di scarico muscolare, mentre il resto della squadra ha aperto la seduta con una fase di attivazione tecnico-coordinativa seguita da esercitazioni tecniche. Domattina alle 11 la seduta di rifinitura e tamponi molecolari prima della partenza per Trieste prevista intorno alle 16 con un volo charter da Napoli. Poi il trasferimento in pullmann a Lignano.

Per il match in Friuli c’è da sciogliere il dubbio modulo. Riflessioni in corso tra la conferma del 3-5-2 o il passaggio al 4-4-2. Nel primo caso ci sarebbe la riproposizione in difesa di Mantovani, vista la squalifica di Veseli, con Gyombér e Bogdan davanti a Belec. A centrocampo Coulibaly dovrebbe ritrovare una maglia con Di Tacchio e Capezzi, con Casasola e Jaroszynski sulle fasce; in attacco Djuric, Tutino e Gondo si giocano due maglie. In caso invece di difesa a quattro Casasola e Jaroszynski scalerebbero, con al centro Bogdan e Gyombér. Le corsie di centrocampo sarebbero occupate da Kupisz a destra e Cicerelli a sinistra, con i due scudi centrali Di Tacchio e Capezzi.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News