Connect with us

News

Serie A, date e ritiri delle altre: le big non vanno lontano

Sono iniziate oggi le le visite mediche di rito per i calciatori della Salernitana (clicca qui per leggere) che proseguiranno fino a dopodomani, prima del pre-raduno di domenica pomeriggio, con il conseguente ritiro di Casia che partirà il 15 luglio. Senza problemi di sorta, le altre compagini partecipanti al torneo hanno quasi tutte già pianificato il proprio percorso.
Oggi è cominciata la stagione dell’Inter campione d’Italia che resterà ad Appiano Gentile per la preparazione precampionato, in modo anche da permettere al nuovo tecnico Simone Inzaghi di prendere confidenza con l’ambiente. Oggi è anche il giorno del Milan, che non andrà però in ritiro: la preparazione rossonera si svolgerà a Milanello e i calciatori rientreranno nelle proprie case al termine degli allenamenti. La Juventus si radunerà come al solito alla Continassa, ma con i tanti giocatori impegnati a Euro2020 non è sarà subito al completo: dal 14 luglio i bianconeri cominceranno il lavoro a scartamento ridotto. La Roma di Mourinho si è radunata due giorni fa a Trigoria, dove resterà fino al 25 luglio. Seguirà una seconda fase di preparazione a Faro, in Portogallo.
Il Napoli ha invece programmato entrambe le fasi del lavoro di preparazione alla prossima stagione: si ritroverà il 12 a Castel Volturno, poi come di consueto svolgerà la prima parte a Dimaro, in Trentino, dal 15 al 25 luglio; infine si recherà a Castel di Sangro dal 5 al 15 agosto. L’Atalanta dovrà rinunciare al tradizionale romitaggio estivo nella vicina Clusone, che è anche il paese natale del presidente Antonio Percassi; rimarrà invece a preparare la stagione nel suo centro sportivo di Zingonia, complice la prudenza dettata dall’epidemia, ma soprattutto il fatto che l’impianto del paese della provincia bergamasca è stato adottato come centro vaccinale. L’Udinese lavora in sede da ieri e ci resterà ancora per dieci giorni, prima di trasferirsi in Austria, a St. Veit, dal 19 luglio all’1 agosto. Continua il legame tra la Fiorentina e Val di Fassa, rinnovato per il nono anno consecutivo. La viola svolgerà la preparazione dal 17 al 31 luglio a Moena; i toscani si raduneranno comunque domani in sede.
Doppio romitaggio per lo Spezia, che inizierà dal 12 al 25 luglio a Prato allo Stelvio (TN) per poi spostarsi dal 28 luglio al 7 agosto di pochi chilometri, a Ronzone. Il ritiro della Sampdoria sarà a Ponte di Legno, in provincia di Brescia, dal 15 al 30 luglio; il 12 ci sarà un pre-raduno in sede per i blucerchiati. Dal 12 al 24 luglio il Genoa – che si è radunato oggi in sede – tornerà per la quindicesima volta a Neustift, in Austria. Il Bologna sarà in ritiro precampionato dal 14 al 24 luglio in Trentino, a Pinzolo, dove si è recato anche nel 2018 e nel 2020. Il Cagliari dal 12 al 25 luglio preparerà la nuova stagione a Celledizzo, una delle frazioni che costituiscono Pejo, paese della Val di Sole. Nel periodo 27-31 luglio sarà nel nuorese, ad Aritzo. Il Sassuolo ha invece scelto Vipiteno-Racines, in Alto Adige, dall’11 al 25 luglio.
Il neopromosso Empoli rimane in casa per il ritiro, che inizierà il 12 luglio sul terreno del Castellani, poi la squadra soggiornerà a Casa Azzurri nel centro sportivo di Monteboro. Si affida alla tradizione anche la Lazio, che ha cominciato un po’ di sgambature ieri a Formello e andrà in ritiro ad Auronzo di Cadore dall’11 al 28 luglio, prima di approdare una settimana in Germania, a Marienfeld. In Cadore ci sarà pure il Venezia, che invece terrà il romitaggio a San Vito, dove fu di scena la Salernitana targata Mario Somma nel 2014. Il Torino effettuerà il proprio ritiro tra le dolomiti, dal 12 al 30 luglio a Santa Cristina di Valgardena. Infine, il Verona si allenerà dal 10 al 24 luglio a Fiera di Primiero, in provincia di Trento.

 

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News