Connect with us

Serie B

Serie B, 8^ giornata: poker J.Stabia, colpo Spezia. Benevento sempre più primo

Non solo Venezia-Salernitana (qui, la cronaca del match). Alle ore 15 sono andati in scena altri tre match. In evidenza il poker della Juve Stabia al Pordenone, il pareggio tra Entella e Trapani e il colpaccio dello Spezia sul campo del Pescara. L’ottava giornata si è aperta ieri con il successo esterno del Cosenza sul campo del Cittadella (qui, il commento).  L’ultima partita del sabato, invece, è stato il big match vinto dal Benevento sul Perugia.

POKER DELLE VESPE. La formazione allenata da Fabio Caserta trova il secondo successo consecutivo, il primo tra le mura amiche. Sblocca il match Mezavilla all’ottavo, pareggia Misuraca per gli ospiti dopo pochi minuti, poi è show dei gialloblu che in dodici minuti segnano ben tre reti con Forte, Calvano e Canotto, quest’ultimo ex Salerno Calcio. Nel finale l’autogoal di Calo fissa il definitivo 4-2 alle Vespe che non hanno potuto schierare l’ex granata Davide Di Gennaro.

COLPO SPEZIA. Ribaltone dei bianconeri che trovano tre punti preziosi espugnando il campo del Pescara. Gli abruzzesi trovano il vantaggio con Machin nel primo tempo. Poi, nella ripresa, la rimonta della compagine ligure nell’arco di due minuti: pareggia i conti Bartolomei, il match-winner, al settantunesimo, è Gudjohnsen. Con questo successo Vincenzo Italiano salva la sua panchina, molto traballante alla vigilia del match.

PARI IN LIGURIA. Entella e Trapani decidono di non farsi male: a fine primo tempo De Luca porta in vantaggio i Diavoli Neri mentre nella ripresa, il solito Taugourdeau equilibra il match per i siciliani dagli undici metri. Alle 18 ci sarà Benevento – Perugia.

LE STREGHE VOLANO. Nel posticipo delle 18 che chiude il sabato di B il Benevento ha battuto il Perugia volando sempre più su in classifica. L’1-0 con cui le streghe si aggiudicano il big match porta la firma di Samuel Armenteros, che colpisce al 20′ del primo tempo. Il Benevento nella ripresa gestisce ma soffre, va in 10 per il doppio giallo a Tello ma poi respira per il rosso diretto sventolato a Carraro. Montipò durante un’interminabile recupero scaccia i fantasmi, Inzaghi è primo a +4 sulle dirette inseguitrici Empoli e Crotone che giocheranno domani. Vantaggio effettivo invece su Salernitana e Perugia che hanno le stesse partite disputate.

PROGRAMMA

Cittadella-Cosenza 1-3
2′ Vita (CI), 57′ e 63 su rigore Bruccini (CO), 71′ Baez (CO)

Juve Stabia-Pordenone 4-2
8′ Mezavilla (JS), 13′ Misuraca (PO), 16′ Forte (JS), 20′ Calvano (JS), 28′ Canotto (JS), 85′ autogoal Calo (PO)

Pescara-Spezia 1-2
23′ Machin (P); 69′ Bartolomei (S), 71′ Gudjohnsen (S)

Venezia-Salernitana 1-0
43′ Bocalon

Entella-Trapani 1-1
41′ De Luca (E); 67′ Taugourdeau su rigore

Benevento-Perugia 1-0
20′ Armenteros (B)

Chievo-Ascoli (domani ore 15)

Pisa-Crotone (domani ore 15)

Empoli-Cremonese (domani ore 21)

Frosinone-Livorno (lunedì h 21)

CLASSIFICA

  1. Benevento 18
  2. Crotone 14
  3. Empoli 14
  4. Perugia 14
  5. Salernitana 14
  6. Ascoli 12
  7. Cittadella 12
  8. Entella 12
  9. Venezia 12
  10. Pordenone 11
  11. Chievo 10
  12. Cremonese 10
  13. Pescara 10
  14. Pisa 9
  15. Cosenza 7
  16. Spezia 7
  17. Juve Stabia 7
  18. Frosinone 6
  19. Trapani 5
  20. Livorno 4

Fonte foto: pagina ufficiale Facebook Juve Stabia

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B