Connect with us

News

Sfumato Bianchetti, per la difesa in lizza un ex Palermo oltre a Dermaku

Gian Piero Ventura ha chiesto due rinforzi al termine della gara contro il Catanzaro. Probabile che uno dei due innesti interessi il reparto difensivo. Negli ultimi giorni l’obiettivo concreto è Kastriot Dermaku, su cui, però, l’allenatore del Parma (società proprietaria del cartellino) nella giornata di ieri Roberto D’Aversa è stato abbastanza tagliente (leggi qui le dichiarazioni del tecnico ducale). Schermaglie, la sensazione è che gli emiliani debbano fare altri investimenti nel reparto difensivo e a quel punto il calciatore albanese verrebbe declassato a riserva. Si vedrà.

Sempre in auge, come riporta l’edizione odierna de Il Mattino, il profilo di Slobodan Rajkovic. Il calciatore serbo attende la A (si era parlato di un interessamento del Genoa) e, nel caso in cui rimanga senza squadra fino al termine della sessione estiva del calciomercato – ossia il 2 settembre -, potrebbe essere la classica soluzione low cost, un po’ come accaduto con Migliorini lo scorso anno.

Nel frattempo è sfumata, in maniera ufficiale, la pista che portava a Matteo Bianchetti. Il calciatore lombardo, prima dell’inizio del ritiro di San Gregorio Magno, è stata un’opzione molto caldeggiata. Poi la frenata e la Salernitana ha virato su altri profili. Dieci giorni fa, un leggero ritorno di fiamma a causa dell’estromissione dalla rosa granata di Raffaele Pucino (trasferitosi all’Ascoli nelle scorse ore), ma la nostra redazione aveva segnalato il forte pressing della Cremonese che ha perfezionato, da pochi minuti, l’ingaggio del difensore ex Verona.

Di seguito il comunicato del sodalizio grigiorosso:

“L’U.S. Cremonese comunica l’acquisizione delle prestazioni sportive di Matteo Bianchetti, attualmente svincolato. Il calciatore sarà legato alla società grigiorossa da un accordo pluriennale. Nato a Como il 17 marzo 1993, difensore, Bianchetti ha mosso i primi passi nel mondo del calcio nella Libertas San Bartolomeo e nell’Accademia Calcio Como per poi passare al settore giovanile dell’Inter.

Con la Primavera nerazzurra ha vinto Campionato e NextGen Series nella stagione 2011/12. Ceduto all’Hellas Verona, nel 2012/13 ha conquistato la promozione in Serie A. Il debutto nella massima serie porta la data del 15 settembre 2013 (Hellas Verona-Sassuolo). In carriera ha indossato anche le maglie di Varese, Spezia ed Empoli collezionando complessivamente 29 presenze e 1 gol in Serie A e 83 presenze e 1 gol in Serie B. Bianchetti, che vanta 21 presenze con la maglia della Nazionale Under 21, nella scorsa stagione ha ottenuto la sua terza promozione in Serie A, sempre con l’Hellas Verona”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News