Connect with us

News

Si completa il quadro della prossima B: dopo Spal e Brescia retrocede anche il Lecce

Nella serata di ieri si è completata la 38^ ed ultima giornata del campionato di Serie A; uno dei verdetti finali da emanare riguardava la terza retrocessa in cadetteria. A raggiungere Spal e Brescia è il Lecce, arrivato a giocarsi tutto fino alla fine, con appena un punto di distacco dal Genoa. I rossoblù hanno fatto il loro dovere, regolando 3-0 in casa un Verona che non aveva più nulla da chiedere alla sua stagione, i giallorossi invece hanno perso di misura (3-4) al Via Del Mare contro il Parma, concludendo quindi dopo un anno la propria avventura in massima serie. La squadra di Liverani si è mantenuta sempre in gioco nel corso del torneo, rimettendo tutto in bilico alla penultima giornata, vincendo ad Udine e approfittando del ko del Genoa a Sassuolo.

La Salernitana quindi tornerà a sfidare i giallorossi, come successo l’ultima volta lo scorso 18 agosto nel terzo turno di Tim Cup, quando i granata uscirono sconfitti dal Via Del Mare con un pesante 4-0 firmato Lapadula (doppietta), Falco e Majer. Ancora prima le due squadre si sono sfidate nello scorso campionato: 2-2 all’andata in Puglia (2^ giornata), 1-2 al ritorno all’Arechi (21^ giornata).

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News