Connect with us

News

Sorrisi dai social: Jaro sarà papà di un maschietto, Aya accompagna la sorella all’altare

Sorrisi sui social per due calciatori protagonisti della splendida cavalcata granata, stavolta non per risultati ottenuti sul campo ma per lieti eventi nella vita privata.

È una moda diffusa da tempo, soprattutto oltreoceano, quella del cosiddetto “gender reveal”. Ovvero quando una futura madre rivela al padre il sesso del nascituro con un espediente che prevede l’uso del colore azzurro per un maschio o rosa per una femmina. È accaduto oggi a Pavel Jaroszynski, nella cui famiglia sta per arrivare un maschio. Durante una giornata in spiaggia infatti sua moglie Patrycja ha acceso un fumogeno blu che ha fatto esplodere di gioia il laterale polacco, il quale ha iniziato a correre ed esultare come dopo aver segnato un gol. Per la coppia si tratterà del secondo figlio, dopo la piccola Nadia che a novembre compirà tre anni.

Gioia ed emozione anche nella famiglia di Ramzi Aya, con il difensore romano visibilmente commosso quando ieri ha accompagnato all’altare la sorella Yasmin. Poi la giornata di festeggiamenti in una tenuta nell’area dei Castelli Romani. “Eri una bambina che è dovuta crescere in fretta, hai affrontato i problemi che la vita purtroppo ci ha dato, sempre con determinazione e con quel sorriso fantastico che ti ritrovi. Sono orgoglioso di essere tuo fratello e che ieri è stato bellissimo ed emozionante accompagnarti all’altare”, il toccante messaggio scritto dal difensore alla sorella. Auguri!

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News