Connect with us

News

Sorriso Lombardi, l’esterno torna in gruppo. Si ferma anche Sy

Prosegue la marcia di avvicinamento per la Salernitana all’importante sfida di sabato contro il Venezia. La notizia di oggi è il lavoro in gruppo di Cristiano Lombardi. L’esterno si è allenato con i compagni, concludendo quindi il lavoro personalizzato dei giorni scorsi. Il primo step di un ritorno a pieno regime, utopico pensare che possa essere convocato contro i lagunari. Staff medico e tecnico lo monitoreranno attentamente nel corso delle settimane per valutarne i progressi. L’ala scuola Lazio vorrebbe riuscire a tornare per le ultime partite di regular season ed essere definitivamente pronto per gli eventuali playoff. La situazione quindi potrebbe cambiare dopo lo scetticismo espresso da mister Castori circa un mese e mezzo fa sul rientro dell’ex Venezia per il rush finale. Il classe ’95 era volato a curarsi in Spagna (Siviglia) a febbraio, sottoponendosi all’epi (elettrolisi percutanea intratissutale) per rimodellare i tessuti. La fragilità muscolare ha messo ko Lombardi tre volte l’anno scorso e due quest’anno. Ancora fisioterapia per Aya e Coulibaly, con quest’ultimo che proverà a rientrare col Monza. A fermarsi è Sanasi Sy che ha svolto lavoro atletico specifico con Gondo e Guerrieri. Gli uomini di Fabrizio Castori hanno aperto la seduta con un lavoro di forza seguito da partitine a campo ridotto. La preparazione dei granata riprenderà domani alle ore 15:00.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News