Connect with us

News

Squadra che vince non si cambia… o quasi: a Vicenza attese due sole novità di formazione

LR VICENZA – SALERNITANA | STADIO ROMEO MENTI (ORE 21)

VICENZA (4-4-2): Grandi; Bruscagin, Cappelletti, Padella, Beruatto; Vandeputte, Rigoni, Pontisso, Dalmonte; Jallow, Marotta. A disp. Perina, Bizzotto, Zonta, Nalini, Cinelli, Gori, Giacomelli, Pasini, Bruscagin, Barlocco, Longo, Da Riva. All. Di Carlo

SALERNITANA (4-4-2): Belec, Casasola, Aya, Gyomber, Lopez; Kupisz, Schiavone, Di Tacchio, Cicerelli; Tutino, Djuric. A disp. Adamonis, Mantovani, Capezzi, Karo, Iannoni, Andrè Anderson, Dziczek, Giannetti, Veseli, Barone, Lombardi, Baraye. All. Castori

Arb. Illuzzi di Molfetta

Diretta: Dazn.com


Dopo la roboante vittoria sul Pisa è già tempo di tornare in campo per la Salernitana che questa sera sarà di scena allo stadio “Romeo Menti” dove affronterà il neopromosso Vicenza di Mimmo Di Carlo nel primo turno infrasettimanale della stagione, valevole per il quarto turno del campionato cadetto. In terra veneta non dovrebbe scendere in campo una squadra molto diversa da quella che sabato ha liquidato con un netto 4-1 il Pisa.

Le uniche novità infatti dovrebbero essere registrate a centrocampo dove Schiavone Kupisz (entrati nella ripresa con i toscani) al posto di Capezzi Lombardi. Per i restanti nove undicesimi, Castori non dovrebbe riservare sorprese con la conferma in blocco per la difesa composta da Casasola, Aya, Gyomber e Lopez davanti a Belec. L’uruguaiano infatti dovrebbe spuntarla ancora su Veseli che potrebbe avere un chance dal 1′ contro l’Ascoli sabato prossimo all’Arechi.

La mediana verrà completata da Di Tacchio sul centrosinistra e Cicerelli sulla corsia mancina mentre in attacco Djuric dovrà stringere i denti e partire ancora dal 1′ al fianco di Tutino a causa dell’infortunio di Gondo, non convocato al pari di Bogdan.

Anche i biancorossi dovrebbero scendere in campo con il 4-4-2: in rampa di lancio per una maglia da titolare il fresco ex Jallow che dovrebbe far coppia con Marotta. A centrocampo curiosità per vedere all’opera Dalmonte, giocatore già allenato da Castori che lo avrebbe voluto a Salerno.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News