Connect with us

News

Staff tecnico: si riparte dal gruppo di Nicola. Per Pestrin e tanti altri futuro legato al nuovo DS

Saranno giorni molto intensi in casa granata, dopo il clamoroso addio a Sabatini e la ricerca di un nuovo Direttore Sportivo. La risposta di Riccardo Bigon alla proposta di Iervolino potrebbe arrivare già in giornata, ma intanto non è passata in secondo piano la notizia della conferma di Davide Nicola, che rimane al timone della Prima Squadra nonostante il terremoto tecnico.

Nella nota ufficiale del club, tra l’altro, c’è esplicito riferimento allo staff dell’allenatore piemontese, che rimane in sella anche per la stagione 2022-23. Con Nicola restano il suo vice, Manuele Cacicia, il preparatore atletico Gabriele Stoppino, il Match Analyst Federico Barni ed il Collaboratore Tecnico Simone Barone, campione del Mondo 2006.

Sono questi i punti fermi da cui si ricostruisce uno staff tecnico che nel campionato 2021-22 ha risentito del triplo cambio in panchina, con un organigramma di fine stagione estremamente composito. Gli altri nomi dello staff uscente restano al momento “congelati”, in attesa di una valutazione che passerà necessariamente per la scrivania del nuovo Direttore Sportivo. Al momento la squadra non ha un Preparatore dei Portieri, per cui ci sono maggiori possibilità di vedere ancora in granata Mauro Lamberti con il Supervisore Michelangelo Rampulla. Sul fronte Preparatori Atletici saranno valutate le riconferme di Carlo Pescosolido e Marco Celia, entrambi giunti a Salerno con la gestione Castori, ma anche quella di Vincenzo Laurino, preparatore addetto al recupero degli infortunati che è in granata da anni completando un percorso iniziato con le Giovanili.  Da valutare anche il Match Analyst Sandro Antonini, legato alla gestione Colantuono.

Senza dubbio il nome più conosciuto tra “coloro che son sospesi” è quello di Manolo Pestrin, Collaboratore Tecnico vicinissimo a Fabrizio Castori e Angelo Fabiani, affiancato poi da Barone con l’arrivo della nuova società. Pestrin ha guadagnato a Marzo 2021 l’abilitazione per ricoprire il ruolo di Responsabile del Settore Giovanile presso la FIGC e potrebbe ricercarsi nuove opportunità lontano da Salerno.

Saranno queste, unitamente alla scelta del ritiro, le primissime “spine” del futuro Direttore Sportivo della Salernitana.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News