Connect with us

News

Statistiche andata: granata super in casa, saracinesca alzata fuori. Djuric spauracchio

La fine del girone d’andata ha portato in dote il miglior rendimento casalingo in termini di punti per la Salernitana (23) in cadetteria, ma anche una flessione sui risultati prodotti in trasferta nella seconda metà, con tre sconfitte in cinque partite giocate lontano dall’Arechi e un numero di gol subiti fuori casa incrementato proprio grazie a questi tre ko (la scoppola di Empoli con cinque gol al passivo, tre invece quelli subiti sia a Monza, sia a Brescia, per un totale di undici). Nel complesso sono 17 i gol subiti dall’ippocampo nei match esterni, una percentuale altissima – il 74% – rispetto ai 23 totali al passivo in campionato (con una partita in meno da considerare, quella ‘fantasma’ con la Reggiana). Il peggior dato delle formazioni che stazionano nella parte sinistra della classifica.

Castori ha lavorato, dopo Empoli, proprio su questo aspetto. Il clean sheet di Belec in occasione della gara contro il Pescara è un primo, timido risultato. La prova importante sarà confermarsi anche a Reggio Calabria, contro una squadra affamata di punti per uscire dai bassifondi della graduatoria. Il trainer di Tolentino dovrebbe affidarsi ancora al reparto di sabato scorso, con Bogdan leggermente favorito su Aya per completarlo con Gyomber e Mantovani.

Il rovescio della medaglia è che l’attaccante della serie cadetta che più di tutti è in grado di tenere in affanno le difese avversarie è Milan Djuric. Secondo le statistiche diffuse ieri dalla Lega B sui social, infatti, il bosniaco ha creato il maggior numero di occasioni da gol, ben 159, praticamente una ogni dieci minuti circa (1440′ quelli complessivamente disputati dal centravanti in campionato finora).

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News