Connect with us

Calciomercato

Sy e Kristoffersen verso il Cosenza (che corteggia altri granata)

Filo diretto con Cosenza. La società calabrese, appena riammessa in Serie B, ha necessità di rimpolpare l’organico in fretta per adeguarsi alla categoria e colmare il ritardo rispetto alle concorrenti. Il neo direttore sportivo, Roberto Goretti, ha chiesto aiuto anche alla Salernitana. Era presente a Cascia in occasione dell’amichevole disputata dai granata col Gubbio. Non era un caso: sta bussando alla porta di Fabiani per chiedere alcuni esuberi.

Sy e Kristoffersen ai dettagli

Il cursore mancino Sanasi Sy e l’attaccante Julian Kristoffersen dovrebbero essere i primi a fare i bagagli verso la Calabria. Entrambi non rientrano nei piani di Fabrizio Castori, che li ha (ri)valutati in ritiro dopo i sei mesi trascorsi con loro già nell’ultima parte della scorsa stagione. Entrambi non sono riusciti a imporsi e a guadagnarsi la riconferma. Saranno dunque ceduti per poter giocare con più continuità. Il francese l’anno scorso è sceso in campo solo una volta per 45′ contro il Vicenza e resta un oggetto misterioso. In Umbria, nel precampionato, ha alternato lampi ad amnesie e si è beccato più di un rimbrotto durante gli allenamenti da parte dell’allenatore. Qualche presenza in più per il norvegese (6) che ha quantomeno realizzato quattro gol nelle amichevoli precampionato.

Il sogno silano è Schiavone

Il Cosenza però corteggia – e tanto – anche altri due elementi sotto contratto con la Salernitana: si tratta di Reda Boultam e soprattutto di Andrea Schiavone, centrocampista che farebbe fare un salto importante di qualità ai silani. Al momento quest’ultimo è l’unico a non muoversi da Salerno. A differenza degli altri tre, il suo apporto nella cavalcata è stato importante e Castori ne apprezza le qualità tecniche, oltre che umane. Partirà soltanto quando la Salernitana avrà ingaggiato un altro centrocampista al suo posto. Il Cosenza ne ha parlato con l’agente, Puglisi, aspetta e ci spera. Fabiani avrebbe proposto al team di patron Guarascio anche la punta Giannetti, sentendosi rispondere un “no, grazie” non tanto per le qualità tecniche del giocatore, quanto per i parametri economici di gran lunga superiori al budget calabrese. I lupi, inoltre, cercano il dialogo anche con la Lazio per alcuni ex granata: su tutti il portiere Marius Adamonis, che cerca una chance da titolare in Serie B (clicca qui per leggere).

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato