Connect with us

News

Tifoseria, ritrovata compattezza: un “no” comune e curva sold out contro il Cosenza

Il sold out in curva sud sarà realtà in occasione di Salernitana-Cosenza del 25 gennaio. Come già ipotizzato la scorsa settimana, la tifoseria granata si farà sentire alla prima casalinga del 2020 con messaggi ben precisi all’indirizzo della societià e non solo. Di mira, oltre che operato e dichiarazioni spesso irruenti di Claudio Lotito, sarà preso anche il regolamento che consente la multiproprietà nel calcio professionistico. Nelle prossime ore, in ogni caso, la torcida granata dovrebbe emanare un comunicato congiunto per spiegare nel dettaglio iniziative e ideali che muoveranno le azioni di ultras, club organizzati e semplici tifosi.

Nella serata di ieri, sette giorni dopo il primo e stimolante confronto (clicca qui per leggere) il club Generazione Donato Vestuti ha riaperto le porte della propria sede per ospitare una nuova riunione del tifo. C’erano la stragrande maggioranza dei grilli della curva sud, tifosi più datati, qualcuno più giovane. Confronto aperto, franco, con più pensieri e soluzioni vagliate. Alla fine, si è trovata la quadra e la compattezza auspicata la scorsa settimana. Una posizione univoca, finalmente, da prendere in un momento storico in cui il cuore della tifoseria granata aveva forse toccato il punto più confuso, basso in termini di decibel e anche di presenze. Dalla disgregazione a una strada comune verso l’unità: contro il Cosenza domenica 25 gennaio ci sarà un unico striscione, sorretto idealmente da un muro umano in curva sud, dove saranno invitati tutti ad acquistare il biglietto (ma senza gli abbonati in altri settori, clicca qui per leggere l’articolo) per creare un effetto imponente ed alzare la voce per far sentire le proprie aspettative, i propri sogni, le legittime ambizioni di una piazza che cerca un’identità nuova (o forse vecchia, dei tempi belli che furono), una indipendenza forte, una nuova era del tifo.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement
Advertisement

Altre news in News