Connect with us

News

Trasferta Cittadella: autostrada in tilt, l’aereo “aspetta” i tifosi granata

È iniziata prestissimo la giornata dei tifosi della Salernitana che anche oggi raggiungeranno in massa il Tombolato per supportare i granata nella difficilissima trasferta di Cittadella. Circa 600 il numero dei supporters che affolleranno il settore ospiti, la gran parte è partita nella notte tra venerdì e sabato con autobus o mezzi propri. Un centinaio di tifosi, invece, ha deciso di raggiungere il Veneto con l’aereo. Rischiando clamorosamente di rimanere delusi a casa. Sull’autostrada per raggiungere Capodichino, infatti, si è creata una lunga fila di macchine ferma tra Torre Annunziata Nord e Torre del Greco a causa di un brutto incidente che ha richiesto l’intervento anche dei vigili del fuoco. L’aereo Ryanair doveva partire alle 6.30 ma molti tifosi non sono riusciti a raggiungere Capodichino prima delle 6. Fortunatamente chi è rimasto imbottigliato nel traffico è riuscito a mettersi in contatto con chi aveva già superato i controlli al gate, anche se non c’è stato bisogno di temporeggiare: imbottigliati nel traffico anche pilota e una delle hostess. L’aereo è partito con 40 minuti di ritardo ma il pilota è riuscito comunque a recuperare sulla tabella di marcia, arrivando a Treviso con soli 180 secondi di ritardo.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News