Connect with us

Giovanili

U14, Salernitana corsara a Crotone. Di Giacomo: “Buoni risultati da un gruppo nuovissimo”

CAMPIONATO NAZIONALE U14 PRO – 2^ GIORNATA DI RITORNO

TABELLINO  –  CROTONE-SALERNITANA 1-2

CROTONE: Trifino, Sinopoli A., Monterosso, Russo, Misiano, Bianchi, Siena, Mastraini, Sinopoli G. (Conidi 13’ st), Primerano, Crugliano. A disp. Parrotta, Elia, Arcuri, Pugliese, Russelli, Genovese, Perrelli. All: Ferragina.

SALERNITANA: Figliamondi, Cammarota, Sabatino (De Filippo 1’st, De Concilio 26′ st), Pierno (Stoia 16’st), Vessa, Correale, De Amicis (Bilancieri 7’ st), Viggiano (26′ st Marino 26′ st), Paolino (Palumbo 16′ st), Compagnone (Fumo 9’st), Vocca. A disp. Borrelli, Volpe, De Concilio. All: Di Giacomo.

Arbitro: Saverio Morello di Soverato

NOTE. Marcatori: Paolino (S) al 7’ pt, Misiano (C) al 28’ pt, Cammarota (S) al 1′ st. Ammoniti: Cammarota e Correale (S). Angoli: 4-7. Recuperi: 1′ pt, 5′ st.

———

La Salernitana Under 14 di mister Fabio Di Giacomo torna a sorridere, irrompendo in casa del Crotone con Paolino e Cammarota. Alla ripresa del campionato, i granatini riescono a portare a casa i tre punti, battendo 1-2 i calabresi e riscattando la sconfitta maturata nell’ultima partita.

Gli ospiti scendono in campo molto determinati e al 7′ passano in vantaggio con Paolino che finalizza una perfetta azione corale dei suoi. Il Crotone accusa il colpo e concede altre occasioni; i padroni di casa però vengono graziati più di una volta dagli avversari. Al 28′ la Salernitana regala un calcio d’angolo agli avversari ed è sugli sviluppi dello stesso che arriva il pareggio rossoblu: Misiano stacca più in alto di tutti, trovando l’incornata vincente. Da questo momento in poi le occasioni migliori capitano sui piedi dei padroni di casa, in fiducia dopo il pareggio; tuttavia la rete non arriva e il primo tempo si chiude sul risultato di 1-1.
Nella ripresa i granatini partono subito forte e tornano avanti con il gol di Cammarota. La Salernitana sembra non volersi fermare e crea altre occasioni, però non riesce a calare il tris nonostante le nitidissime palle gol. Nel finale si rivede il Crotone con delle conclusioni dalla distanza e dei traversoni interessanti, non riuscendo però ad impensierire seriamente Figliamondi. Al triplice fischio la compagine di mister Di Giacomo può finalmente gioire per la terza vittoria in campionato, che vale momentaneamente il secondo posto in classifica.

Lo stesso allenatore si è detto felicissimo al termine del match: “Sono molto contento: questo è un gruppo nuovissimo fatto di ragazzi provenienti da Salerno e provincia. Tutti insieme stiamo vivendo davvero una bella esperienza, nonostante il gruppo nuovo che l’anno scorso, a differenza di altre società, non esisteva nemmeno. Venivamo da 45 giorni senza allenarci. Poi nel derby col Napoli, a dirla tutta, avevamo fatto una prestazione anche più rilevante rispetto a quella di oggi. In entrambe le partite abbiamo sprecato tante occasioni con la sola differenza che oggi fortunatamente si è riusciti a portarla a casa”.

Infine un commento sulla crescita del gruppo: “Per me la cosa fondamentale è la crescita dei ragazzi, non mi piace guardare la classifica. Faccio quasi sempre tutte le sostituzioni che ho a disposizione, dando minutaggio a chi inizialmente parte dalla panchina. Questo per far sì che si crei un bel gruppo, senza escludere nessuno: quello che stiamo attraversando è un anno particolare ma che tuttavia deve essere di crescita. A questa età è molto importante migliorarsi giorno dopo giorno”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Giovanili