Connect with us

Giovanili

U17, mister Ferraro a SN: “Contro il Lecce in campo con la fame giusta. Messe basi per qualcosa di importante”

L’allenatore degli under 17, Emanuele Ferraro, è contento dell’atteggiamento dei suoi che hanno riscattato la sconfitta subita nella prima giornata, vincendo sul campo del Lecce (clicca qui per la cronaca): “Sono stati quindici giorni lunghi, perché abbiamo osservato un turno di riposo dopo l’esordio contro il Crotone. I ragazzi sono scesi in campo con la fame giusta, la grinta di una squadra importante. Soprattutto il primo tempo è stato di altissimo valore ed intensità: i granatini hanno dato tutto. Oggi abbiamo dimostrato le nostre potenzialità, abbiamo giocato da vera squadra come piace a me, con la cattiveria giusta per portare a casa il risultato. Sull’andamento del match – aggiunge l’ex bomber granata – nella prima frazione i ragazzi hanno creato cinque o sei palle gol e qualche tiro non diretto nello specchio della porta, ma i livelli sono stati davvero alti. Abbiamo fatto un po’ meno nella ripresa complici la stanchezza e un caldo infernale, però siamo riusciti comunque a tenere e a chiudere la gara sul 2-0. C’è da fare un grande plauso a chi ha iniziato e a chi è subentrato, oggi ho visto grande compattezza e questo mi fa ben sperare”.

Dalla prossima settimana la Salernitana si ritroverà al “Volpe” per preparare la sfida casalinga all’Ascoli: “Il campionato under 17 insegna che bisogna sempre lavorare di giorno in giorno e resettare quanto accaduto la domenica precedente. Ora dimentichiamo anche Lecce, anche se torniamo a casa con maggiori certezze. Iniziamo a lavorare per la prossima gara: vedo un gruppo che ha voglia di sudare e queste sono le basi per fare qualcosa di importante. Se scenderemo in campo con la stessa voglia di oggi, ci potremo togliere soddisfazioni anche sotto il punto di vista dei risultati”. 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Giovanili