Connect with us

Calciomercato

UFFICIALE. È già addio con Cavion: giocherà nel Brescia

Finisce la brevissima esperienza granata di Michele Cavion. Il centrocampista classe 1994, bloccato a gennaio scorso e tesserato a luglio con un contratto fino al 2025, con la promozione in massima serie frattanto raggiunta dal club è diventato di troppo: tornerà in serie B. Il Brescia ne ha annunciato l’arrivo in prestito con obbligo di riscatto. Il calciatore veneto ha avuto modo di recarsi in ritiro con Castori e partecipare a un paio di amichevoli. Poi, complice anche qualche problema fisico, è stato subito rimesso sul mercato: non è riuscito a invertire l’incredibile trend che da qualche stagione a questa parte vede molto spesso il primo innesto dell’estate poi partire ancor prima della fine della stessa sessione.

“Col Brescia è stato un lungo inseguimento perché è da diverse sessioni di mercato che sia io che il club avevamo l’intenzioni di unire le strade. Il mio nome è stato sempre accostato alle Rondinelle e per me è sempre stato un orgoglio perché arrivo in una piazza storica e con grandi ambizioni. So quali sono gli obiettivi sia del mister che del presidente e si sposano esattamente con le mie: speriamo di poter far bene. Riguardo le mie caratteristiche, sono un centrocampista molto duttile e abile soprattutto nell’inserimento e in zona gol. Sono concentrato sul presente e non vedo l’ora di scendere in campo”, ha detto Cavion al sito ufficiale del team lombardo. La sua avventura con la Salernitana finisce ancor prima di iniziare, dopo un solo mese e zero partite ufficiali.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato